Seleccionar página

Non sono un grande fornaio, ma questo cambia quando arrivano le vacanze

Voglio dire, non fraintendermi. Sono un grande fan dei prodotti da forno, sono solo più interessato alla cucina, un hobby che non richiede una precisione effettiva e ti punisce per aver omesso un singolo ingrediente. (Guardandoti, lievito in polvere). Questo non è il caso in questo periodo dell'anno, però, quando una mattina del fine settimana sembra semplicemente sbagliata se la mia casa non è stata infusa con l'aroma di una torta speziata o di pan di zenzero o biscotti delle vacanze che cuociono nel forno. La prossima è questa torta di ciambelle alla cannella tratta probabilmente dal mio libro di cucina preferito del 2019, Simple Cake , di Odette Williams. (Tutto ciò che ho preparato è stato un trionfo.) Questa torta promette di far odorare la casa come ciambelle di sidro e sembra proprio la cosa da avere in giro mentre si taglia un albero o si accende una menorah o si aprono i regali la mattina di Natale.

Torta di ciambelle alla cannella a dadini

Da Odette: Questa ricetta richiede farina di farro ma puoi usare farina per tutti gli usi, integrale, farro o una combinazione di tutte e tre. (Il farro aggiunge un bel calore che non può essere utilizzato per tutti gli usi, e il grano intero può essere un po 'pieno da solo.) La torta non è eccessivamente speziata e si conserva per giorni; in effetti, penso che sia meglio il secondo giorno quando i sapori hanno avuto il tempo di riposare. Merita un paio di pantofole, un cardigan e una tazza di tè. Fa una torta rettangolare da 13 x 9 pollici; Preparazione: 20 minuti.

Torta:

2 14 tazze (270 g) di farina di farro integrale biologica (o farina per tutti gli usi; vedere la nota sopra)
1 12 cucchiaini di lievito in polvere
12 cucchiaini di bicarbonato di sodio
12 cucchiaini di sale
1 cucchiaino di cannella in polvere
12 cucchiaini di noce moscata macinata
3 uova, a temperatura ambiente
120 ml di olio extravergine di oliva dal sapore delicato
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 tazza (240 g) di salsa di mele non zuccherata
14 tazze (85 g) di miele
120 ml di latte intero
1 cucchiaio di scorza d'arancia grattugiata finemente
1 tazza (190 g) di zucchero di canna chiaro, leggermente confezionato

Topping cannella e zucchero:

1/3 tazza di zucchero di canna
1 cucchiaino di cannella in polvere
3 cucchiai di burro non salato, sciolto

Per la torta: preriscaldare il forno a 350F. Ungete con il burro una teglia rettangolare da 13 x 9 pollici, foderate il fondo e i lati della teglia con carta da forno e ungete la carta. (Ti lascerò solo ungere, foderare il fondo della padella e infarinare leggermente i lati se ti senti pigro.)

Metti un grande setaccio o un setaccio in una grande ciotola. Aggiungere la farina, il lievito, il bicarbonato, il sale, la cannella e la noce moscata e setacciare.

In un'altra ciotola capiente, sbatti le uova, l'olio, la vaniglia, la salsa di mele, il miele, il latte, la scorza e lo zucchero di canna fino ad ottenere un composto liscio.

Unisci gradualmente gli ingredienti umidi agli ingredienti secchi e sbatti fino a quando non ci sono grumi e la pastella è liscia.

Versate l'impasto nella teglia preparata e livellate la superficie. Cuocere al centro del forno per 28-30 minuti o fino a quando uno spiedino di legno inserito al centro non esce pulito e la torta rimbalza quando viene leggermente pressata.

Sfornare la torta e lasciarla riposare per 10 minuti. Passa un coltello da burro attorno alla torta per rilasciare delicatamente. Capovolgere la torta, togliere la carta da forno e far raffreddare su una gratella.

Per la guarnizione: in una ciotolina mescolate lo zucchero e la cannella. Con un coltello grande e affilato, tagliate la torta a cubetti. Spennellare o versare il burro fuso sopra ogni quadrato di torta. Lasciate in ammollo nella torta prima di spolverizzare con il mix di zucchero e cannella. (Se la torta è ancora calda, lo zucchero si scioglierà.)

Grazie, Odette!

PS Nove libri di cucina che si guadagnano da vivere e una deliziosa torta all'olio d'oliva.