Seleccionar página

Julie ORourke, la stilista della linea per bambini Rudy Jude, vive nella costa centrale del Maine con il suo compagno Anthony e il figlio Diogo plus, che nascerà a ottobre. Amo vivere nel Maine, dice, ma ha i suoi alti e bassi, come altrove. Gli inverni sono davvero duri. Alla fine, sei tipo, cosa ci facciamo qui?! Poi arriva l'estate e c'è così tanto da fare e da mangiare. È un po' masochista, ma non riesco a immaginare di vivere altrove. Qui, Julie condivide sei abiti che ha indossato in una settimana

Cardigan: Lauren Manoogian, simile. Costume da bagno: Nu Swim. Tuta: Beaton Linen.

Queste tute sono di Katie Beaton, che ha anche una linea per bambini. Mi piace quando le linee per bambini fanno vestiti da donna. I bambini piccoli non hanno una forma per fare qualcosa per una patata, in pratica. Quindi, quando li ingrandisci alle dimensioni delle donne, le forme diventano cose più amorfe. Ho continuato a indossare queste tute e a parlare senza sosta di quanto fossero comode, e alla fine Anthony è stato tipo, ok, ho capito.

Abito: abiti da città. Cappello: realizzato in blu. Zaino: Lotuff. Sandali: Valia Gabriel .

Indosso molto i cappelli da baseball. Più grande è il bordo, meglio è. Inoltre, un cappello rende un vestito, anche un vestito, ruvido e cadente.

Anelli: Orsa Maggiore, fascia e pietra.

Mio figlio Diogo, di quasi tre anni, pensa che sia una femmina. C'è una vecchia storia di mogli, in cui metti un anello su un filo e lo fai penzolare sulla pancia. Se oscilla in tondo, stai avendo una ragazza; se oscilla da un lato all'altro, stai per avere un maschio. Forse bene farlo stasera.

Tuta: Rachel Comey. Sandali: Beatrice Valenzuela. Borsa tote: Progetto Palorosa.

Lo scorso autunno ho avuto un aborto spontaneo mancato. Il mio corpo non sapeva che avevo abortito, quindi ho praticamente continuato a portare una sacca d'acqua. Pensavo di aver avuto l'aborto spontaneo a ottobre, ma non ho finito per abortire fino a gennaio. Abbiamo avuto una tempesta di neve pazzesca qui e ho iniziato ad avere dei crampi davvero brutti. Ero tipo, sembra come un travaglio, cosa sta succedendo? Sono andato al pronto soccorso e mi hanno detto, hai brutti crampi mestruali. Ero tipo, sono abbastanza sicuro che non sia questo. Ma siamo andati a casa. Poi ho abortito il giorno dopo. È stata un'esperienza così difficile con profonda delusione e dolore. Essere aperti al riguardo ha aiutato. Tante donne sono venute fuori e hanno detto che era successo anche a loro.

Camicia: gru nera. Abito con scollo a V: Everlane. Maglietta: Rudy Jude. Borsa: Lotuff. Sandali: Beatrice Valenzuela.

Stasera ero a un barbecue del Memorial Day e una donna in pantaloni bianchi si è avvicinata a me; era ricoperta di salsa barbecue ed era tipo, come si fa? Non sono una persona pulita, ma dipingo solo su tutte le macchie. Uso la pittura per tessuti o anche la pittura per pareti. Sembra che tu sia un fantastico pittore monocromatico. L'idea mi è venuta dalla mia amica Amy, la cui mamma cuciva bottoni sulle macchie che aveva. Era isterico pensare a questa donna adulta con bottoni casuali su tutti i suoi vestiti.

Giacca: simile. In alto: Rachel Comey. Pantaloni: Rudy Jude. Occhiali da sole: Le Specs.

Questi pantaloni hanno grandi tasche, che sono le migliori. Sono sempre pieni di carte di debito, il mio cellulare e contanti. Questi sandali sono anche incredibilmente comodi. Indosso le scarpe così velocemente, ma queste reggono molto bene.

Quando abbiamo scattato questa foto, Anthony si era appena tagliato i capelli ed è venuto a trovarci. Aveva i capelli lunghi per tutta la nostra relazione, ma di recente ha deciso di tagliare tutto. Ero tipo, è questo l'inizio della fine?! Per fortuna, andava bene. Ricordo che quando avevo 15 anni, mio ​​padre, che aveva i peli sul viso per tutta la vita, si rase i baffi. Per una settimana non ho potuto guardarlo; Ero così traumatizzato.

Abito: Ilana Kohn.

Da piccolo designer, cerco di acquistare e creare marchi eco-consapevoli. Compro solo due volte l'anno, prendo in prestito vestiti (come la tuta) e guardo ai saldi. Tuttavia, so che non è finanziariamente accessibile a tutti. Ascolto il podcast How I Built This , che parla di persone che stanno creando qualcosa di nuovo. È bello spingerti a fare qualcosa di diverso, anche se è più difficile. La tintura naturale è davvero difficile, ad esempio è difficile inchiodare i colori e assicurarsi che siano lavabili e non sbiadiscano al sole. È spaventoso mettere tutte le uova in un cestino che nessun altro ha provato, ma è qualcosa di cui sono davvero appassionato.

Grazie mille, Giulia!

PS Altre donne adorabili condividono i loro abiti preferiti, ed ecco l'uniforme di bellezza di Julies.