Seleccionar página

Ascolti il ​​podcast Chiama la tua ragazza? Presentato dalle migliori amiche Aminatou Sow (a Brooklyn) e Ann Friedman (a Los Angeles), è la stella splendente della mia playlist. Amina, una stratega dei media, e Ann, una giornalista, offrono il discorso più divertente e intelligente sulla cultura pop, la politica e qualsiasi altra cosa in mente su Internet. Forse non sorprende che abbiano anche uno stile fantastico. Di recente ci siamo incontrati nel quartiere di Anns Echo Park per dare un'occhiata a cinque look che hanno indossato in una settimana

Su Ann Giacca in denim: vintage, simile. Top di calendula: vintage, simile . Pantaloni in panno di fango, polsino e cintura in ottone: vintage. Sandali: Birkenstock. Occhiali da sole: Lura.
Su Amina Top: Llulo. Gonna: vintage, simile. Giacca di jeans: vintage, simile. Occhiali da sole: Khaleda Rajab.

Qual è la tua cosa preferita da indossare in questi giorni?
Ann: Una volta stavo bevendo un giorno con Amina a Brooklyn, quando quattro rossi dopo siamo usciti dal bar e si gelava. Ci siamo fermati al Beacons Closet così ho potuto comprare uno strato economico. Ho finito per trovare la giacca di jeans più perfetta al mondo, che continuo a rattoppare per poterla indossare per sempre. Il brillo alla parsimonia è il mio sport olimpico.
Amina: Gli occhiali da sole che indosso erano un regalo di compleanno di mia sorella. Ho lasciato il collegio quando avevo 15 anni e non abbiamo vissuto sotto lo stesso tetto per quasi due decenni. Non erano grandi donatori di regali e abbiamo stili piuttosto diversi, quindi ero nervoso quando ho ricevuto una notifica di spedizione da Net-a-Porter. Sono una persona difficile da acquistare, soprattutto con gli accessori, ma mia sorella ha inchiodato. Mi sono sentito così amato e visto.

Collana: vintage, simile. Spille smaltate: Slayonc dal concerto di Beyonc e The Bleed dal negozio Call Your Girlfriend. Rossetto: Nars in Heat Wave.

Rossetto: Bobbi Brown Crushed in Plum.

È un costume da bagno indossato come top?
Amina: Sì! Le persone hanno così tanti sentimenti su ciò che indossano le donne grasse e possono giudicare i vestiti attillati, ma non credo nel seguire le stupide regole di qualcun altro su come mi vesto. Ogni pezzo nel mio armadio è un cavallo di battaglia. Se mi piace la stampa o la trama di un costume da bagno, quelle ventose verranno riproposte come top. Questo di Llulo è particolarmente meraviglioso.

Hai qualche consiglio per trovare fantastici capi taglie forti?
Amina: Per citare la nostra amica del podcast Virgie Tovar, il tag dice no ma il tratto dice SI! Questo è il mio mantra per vestire questo corpo. Prova un sacco di cose diverse; non limitarti ai negozi taglie forti (controllo Of a Kind ogni giorno e adoro Oxosi, 69 anni, Mr. Larkin e Ssense.) La moda taglie forti ha fatto molta strada ma può ancora essere deludente in termini di prezzo, opzioni e qualità. Detto questo, sono felice di acquistare dalle collezioni dei designer Mei Smith, Elvi e Lane Bryants. Non vedo l'ora di vedere Danielle Brookss collaborare con Universal Standard. È una ragazza totale con un grande stile. Eileen Fisher plus size è il mio posto più felice e onestamente il motivo per cui tengo così tanto al divario retributivo di genere. Vaffanculo, pagami così posso permettermi tutti gli sguardi rilassati e sciatti che merito così tanto. Infine, il buon vecchio Nordies è la mia fissa per ogni tipo di occasione.

Su Abito Amina: Asos Curve. Sandali: J. Crew, simili . Occhiali da vista: costieri. Bracciale: Materia Tattile.
Su Ann Dress: Osei-Duro. Mules: intenzionalmente in bianco. Cintura: cinghia da bagaglio vintage. Bracciale: Materia Tattile.

Quali sono i tuoi negozi preferiti, Ann?
Ann: Ho appena visitato l'Australia, dove volevo acquistare ogni singolo articolo su Alpha60 e ho controllato un fantastico negozio di proprietà di una donna chiamato Limb. Sono ossessionato dal mio vestito con nodo Miranda Bennett e mi piacciono molto i suoi Instagram sul processo dietro i suoi vestiti tinti in modo naturale. Possiedo anche circa un milione di borse Baggu. Quando viaggio, porto diversi annidati l'uno nell'altro, una mossa che mi piace chiamare inizio di Baggu.

Su Amina Dress: Teresa Missoni per Eloquii . Spilla delle labbra: Regno. Borsa: di un tipo. Sciarpa annodata sulla borsetta: vintage (regalo di Ann). Bracciale: Materia Tattile. Sandali blu navy: Stuart Weitzman.
Su Abito Ann: fatto a mano da Ann. Giacca di jeans: vintage, simile. Stivaletti d'oro: Modern Vice, simili. Pochette: Baggu.

Ann, ci sono sfide o poteri speciali che derivano dall'essere alti?
Ann: È decisamente impegnativo, ma vivo in questo corpo da 62 anni da quando avevo 13 anni, quindi sono abbastanza bravo a comprarlo ormai. I corpi sono diversi (nessuno è la norma!) e ognuno ha le sue stranezze. Confesso che gli stili ritagliati mi frustrano perché quando gli articoli sono progettati per essere ritagliati su altri sono oscenamente, indossbilmente corti su di me. In molti modi, però, sono grato che i negozi tradizionali non si rivolgano a me, perché mi ha portato a sviluppare abilità di cucito non troppo malandate. Ho ospitato uno scambio di vestiti quest'anno e due amici hanno portato la stessa maglietta Wacky Wacko, quindi li ho raccolti entrambi e Frankenstein li ha indossati in questo vestito.

Come possiamo adottare le tue abilità di parsimonia esperta?
Ann: I miei migliori consigli sono: 1. Prima di dedicarti alla parsimonia, tira fuori dal tuo armadio alcuni oggetti che ti stanno perfettamente e valuta come sembrano stesi (questo ti aiuterà ad affinare l'occhio in modo da poter dire cosa si adatta te quando lo stai considerando nel negozio. I tag sono inutili) e 2. Una volta che sei in un negozio dell'usato, prenditi il ​​​​tempo per guardare OGNI articolo (davvero, è meditativo) per trovare le gemme.

Su Amina Leggings in ecopelle: Eloquii . Camicetta: Miranda Bennett Studio . Stivaletti: Nine West.
Su Ann Pants: vintage, simili. Maglione: Everlane. Stivaletti: Modern Vice, simili.

Qual è la tua strategia sugli splurges rispetto ai furti?
Amina: Non mi dispiace spendere un po' di più se amo qualcosa. L'ho ereditato da mia madre. Non avevamo molti soldi crescendo, ma lei è sempre riuscita a vestirsi in modo impeccabile. Quando mi fisso su un oggetto, lo indosso fino a quando i fili non si consumano.
Ann: Vivo per un affare. Questi pantaloni, che ho trovato nella sezione uomo di un negozio di beneficenza londinese, mi hanno colpito esattamente nel punto giusto del fianco, quindi posso abbinarli a qualsiasi top del mio armadio. Sono facili da vestire bene o male, e non si piegano in una valigia per gridare ai marchi degli uomini d'affari italiani degli anni '80! Non sono sicuramente la cosa più eccitante che possiedo, ma sono così affidabili, poco costosi e sono già nel panico per quello che succede quando si consumano, perché sono la voce di Beyonc insostituibile.

Sul Body Amina: Cosabella. Giacca di jeans: vintage (preso in prestito da Ann), simile . Minigonna nera: American Apparel, simile. Occhiali da sole: Khaleda Rajab. Stivaletti: Nine West.
Sul body di Ann Black: Sally lunga e alta. Jeans: vintage, simili. Scarpe: Alfa 60 . Occhiali da sole: Karen Walker.

Ti sei mai chiesto cosa indossa l'altro quando registri Call Your Girlfriend da diverse città?
Ann: Ognuno di noi registra a casa, il che significa che presumo sempre che entrambi indossassimo leggings o pantaloni della tuta, una maglietta e niente reggiseno.
Amina: Per sempre gratis!

Visto che viaggiate così tanto per lavoro, avete qualche consiglio per fare le valigie?
Amina: Alla fine ho investito in un piroscafo portatile e non tornerò mai più. Uso anche i cubetti di imballaggio, che aiutano a stare molto di più nella tua borsa. E mi piace portare un profumo familiare da casa (in questo momento, è questo delizioso olio profumato).

Questo look del vestito mi sta facendo impazzire. Dove lo indossi?
Amina: In realtà è una combinazione gonna-body! Sono un comò piuttosto modesto nel complesso, ma sono impotente quando si tratta di top trasparenti. Li amo. Lo indosserei per incontrarmi per un drink o andare a una cena.

Infine, quali sono alcune delle tue filosofie di stile in generale?
Ann: Uno dei motivi per cui mi piace indossare cose che ho risparmiato o cucito è che nessun altro può acquistare lo stesso oggetto. Li ho fatti miei. Penso che questa sia in parte una risposta al fatto che essendo cresciuto frequentando scuole cattoliche ho sempre detestato un codice di abbigliamento.
Amina: Credo fermamente che tutto ciò che hai nel tuo armadio dovrebbe adattarsi a te in questo momento, non un corpo di aspirazioni che speri di avere un giorno. Svuoto regolarmente tutto ciò che non mi sta bene o che non indosso da un po'. Faccio il trucco del gancio e FUNZIONA. Inoltre, mi vesto esclusivamente per me stessa, ma nulla può cambiare un giorno intorno come una donna che non hai mai incontrato prima di complimentarmi con il tuo vestito in bagno. Quelle donne sono le donne migliori e dovremmo essere tutte come loro.

Grazie mille, Amina e Ann!

PS Più donne condividono i loro abiti preferiti.