Seleccionar página

La nostra amata giornalista e genio del cibo a tutto tondo Jenny Rosenstrach ha scritto un nuovo libro di cucina! The Weekday Vegetarians racconta di Jenny, suo marito e le loro figlie adolescenti che si impegnano a non mangiare carne durante la settimana. Ha sviluppato più di 100 pasti audaci e saporiti, tra cui una galette ai funghi, cotolette di cavolfiore e insalata di pizza. ADORO questo libro divertente e stimolante, quindi qui parlo con Jenny di stelle vegetali, ricette piacevoli e divertenti fallimenti

Innanzitutto, come hai deciso di diventare vegetariani nei giorni feriali?
Per molto tempo, la nostra famiglia ha detto che dovevamo mangiare meno carne per motivi di salute, per motivi ambientali, ma è stato intimidatorio capire i passi successivi perché così tanti dei pasti preferiti della nostra famiglia erano incentrati sulla carne. Poi, un giorno, mentre andavo in ufficio, ho mandato un messaggio a mio marito: Dobbiamo farlo . Ed era dentro. Anche i nostri ragazzi erano pronti. Questo mi ha aiutato a motivarmi. Così come la strategia dei giorni feriali per me è stato più facile approfondire sapendo che non avremmo detto addio completamente ai nostri preferiti.

La transizione è stata più difficile o più facile di quanto ti aspettassi?
La prima cosa che ho fatto è stata sedermi e guardare il repertorio dei pasti che abbiamo cucinato tutto il tempo, ed è stato bello vedere che avevamo già così tante ricette in banca che erano vegetariane come le pizze! Inoltre, burrito di fagioli neri, ciotole di cereali e pasta, ovviamente. Ho scoperto di avere una rotazione istantanea di sei o sette pasti vegetariani.

Sembra fattibile.
L'intero libro riguardava fondamentalmente la riqualificazione del mio cervello all'idea delle verdure. Non volevo solo non mangiare carne, volevo imparare a cucinare con le verdure e renderle la cosa più appetitosa del piatto.

Adoro il concetto di mettere le verdure al primo posto.
È incredibile quanto sia radicato almeno nel mio cervello iniziare con la carne. Pensavo, va bene, mangiamo il pollo e con cosa circondo il pollo; prendiamo gli hamburger e cosa mettiamo intorno agli hamburger . Quindi, il mio momento aha è stato rendermi conto che invece di dire che carne dovremmo avere? Potrei pensare, quale verdura amo? e quale veicolo ho voglia di una scodella, una pizza, un'insalata, una zuppa, un mucchio di piattini? Ciò rende molto più facile entusiasmarsi per cucinare e centrare il pasto attorno alle verdure.

Qualche ingrediente si è rivelato essere l'MVP?
Ceci! Ai miei bambini non sono mai piaciuti prima che iniziassimo questa strada che soffocavano l'hummus ma non potevano assolutamente mangiare i ceci freddi in un'insalata. Le cose sono cambiate quando ho imparato a renderle croccanti . Li friggo o li arrostisco e li condisco con le spezie, ma soprattutto i miei bambini li adorano salati. Sono diventati la mia proteina predefinita. (Più o meno come era il pollo per me.) Puoi aggiungere ceci croccanti a ciotole di cereali (sopra) o insalate o semplicemente mangiarli con yogurt e focaccia. Così facile.

Qualche errore esilarante?
Si, molti! I miei poveri bambini! Abbiamo chiamato un tentativo di piatto il massacro del tofu. Melissa Clark ha avuto un episodio del podcast sulla triturazione del tofu. Presumibilmente quando lo fai bene, si comporta come carne macinata. Incolpo la mia impazienza per non aver ascoltato le sue istruzioni esatte, perché quando l'ho fatto a pezzi, era in qualche modo tutto pastoso e sdolcinato. Era così disgustoso. Ho anche provato a fare un tofu fritto con la spezia dell'ala di bufalo ed era arancione brillante. Ero tipo, non posso farlo.

Quali ricette sono piaciute di più alla tua famiglia?
Ogni volta che mio marito Andy mangia la galette ai funghi, dice, pagherei $ 25 per questo in un ristorante. Il che è divertente perché è fatto con ingredienti di base come impasto per torta Pillsbury, funghi del supermercato, piselli surgelati ma è così soddisfacente.

E le tue ragazze?
Amano i fagioli in brodo e gli hamburger vegetariani, che preparo in grandi quantità durante il fine settimana e congelo. (Sono perfetti per quel pasto strano prima o dopo una pratica sportiva tardiva.) Inoltre, facevamo una pasta con mais, pomodori estivi e pancetta. E mia figlia Abby era tipo, perché non proviamo senza la pancetta? Quindi, ora aggiungiamo una cipolla rossa cotta, che aggiunge una dolcezza e una profondità che è umami-ish come una volta era la pancetta. L'intero piatto così buono in questo momento, come oggi , perché mais e pomodori sono di stagione e sa di estate.

Pop quiz: cosa serviresti se dovessi avere qualche amico?
Il mac n formaggio condito con pomodori tritati. Oppure i rigatoni con zucca miele, bietole e nocciole; sta benissimo con le arance e le verdure. Totale spettacolo, soprattutto in autunno.

Cosa faresti alla fine di una lunga giornata in cui vorresti semplicemente sdraiarti sul divano e guardare The White Lotus?
Migas tacos. Sono così buoni e hanno un sapore un po' più speciale rispetto a mangiare uova strapazzate per cena.

Sono sempre curioso delle copertine dei libri. Come hai scelto l'immagine di copertina?
Abbiamo avuto l'idea di mostrare un assortimento di piatti e i fagioli in brodo sembravano una ragazza da copertina degna. Volevo anche qualcosa che un genitore vedesse e pensasse, mio ​​figlio lo avrebbe mangiato, quindi abbiamo mostrato la pasta. E in cima i bellissimi piselli con lo zucchero e la menta con la ricotta! Volevo assicurarmi che la gente sapesse che questo libro sarebbe stato una lettera d'amore alle verdure.

Infine, mangiare vegetariano nei giorni feriali ti fa sentire diverso?
Sinceramente, c'è un modo per mangiare carne (e tutti i cibi) e sentirsi in salute, quindi non mi sento diverso in quel modo. È più che mi sento felice di fare qualcosa al di là delle quattro mura della nostra cucina. Ho sempre usato la tavola come un mondo sicuro, quasi immaginario, in cui la mia famiglia di quattro persone poteva sentirsi lontana da tutto, scuola, lavoro, pressione. Ma abbiamo tutti continuato a leggere che una delle cose di maggior impatto che possiamo fare, personalmente, per influenzare il cambiamento climatico è mangiare meno carne, quindi è bello usare la tavola in un modo migliore e più grande.

Congratulazioni, Jenny! Trovate il suo meraviglioso libro qui. Potresti diventare vegetariano nei giorni feriali? O sei uno? Facciamolo tutti!

PS 21 regole completamente soggettive per crescere le ragazze adolescenti e come far parlare i tuoi figli a cena.