Seleccionar página

Ultimamente, mi piace molto friggere in padella le mie pizze

Non è come se fossero molto più facili da preparare rispetto alle normali pizze al forno, ma per qualche motivo si sentono più clementi. Per cominciare, dal momento che la crosta diventa croccante così bene in una padella calda, non devi mai preoccuparti di avere una parte centrale poco cotta e pastosa come fai (o almeno come faccio io) quando cuoci la pizza nel forno. Inoltre: poiché una pizza fritta in padella è relativamente piccola, è un ottimo ricettacolo per qualsiasi cosa tu abbia in giro. Parm e pochi cavolini di Bruxelles orfani? Tagliali a pezzi e gettali sopra! Un tacco di cheddar, mezza cipolla e una patata? Funzionerà! Hai una scatoletta di pomodori a pezzetti, un unico anello di salsiccia e mezza pallina di mozzarella? Cena.

Ecco come questa pizza bacon e cavoletti di Bruxelles si è riunita lo scorso fine settimana. La ricetta esatta è di seguito, ma sappi solo che, indipendentemente dai condimenti che stai spaventando, le istruzioni si riducono a questo:

1. Scaldare la griglia.
2. Friggere l'impasto in padella con olio d'oliva e girare quando è croccante.
3. Aggiungi formaggio e condimenti per lo più cotti
4. Cuocete alla griglia per 2 o 3 minuti fino a quando i condimenti non saranno cotti e il formaggio si sarà sciolto.

Vale anche la pena notare che potresti voler conservare alcuni impasti per pizza nel congelatore per quando l'umore della pizza colpisce. Se sei qualcosa come me, questo è un evento frequente. Ricordati solo di tirarli fuori qualche ora prima di cucinarli in modo che si scongelano in tempo.

Pizza in padella con cavolini di Bruxelles gratinati e pancetta
Ho preparato i cavolini di Bruxelles usando l'accessorio per grattugiare sul mio robot da cucina, ma anche il tipo pre-triturato acquistato in negozio va bene. Se vuoi saltare la pancetta, aggiungi altro olio d'oliva prima di cuocere il Bruxelles.
Fa 1 pizza in teglia personale

2 fette di pancetta di buona qualità
1/2 cipolla gialla media
sale kosher e pepe nero appena macinato
1/4 cucchiaino di peperoncino in scaglie
Da 10 a 12 once di cavolini di Bruxelles, grattugiati (la loro foto nella padella mostra più del necessario)
olio d'oliva, per friggere
1 impasto per pizza da 8 once (metà della palla standard da 16 once acquistata in negozio; salva o congela l'altra metà, a meno che tu non stia preparando due pizze; la mia marca preferita è Terranova Bakery)
1/2 tazza di mozzarella grattugiata parzialmente scremata
1/4 tazza di parmigiano grattugiato fresco
1 cucchiaio di olio d'oliva mescolato con 1/4 di cucchiaino di aglio in polvere

Preriscaldare la griglia. Scalda una padella di ghisa media (o adatta al forno) a fuoco medio. Aggiungere la pancetta e cuocere fino a renderla croccante. Togliere la pancetta, lasciarla scolare su carta assorbente, quindi tritarla finemente.

Aggiungere un filo di olio d'oliva nella padella. Aggiungere le cipolle, sale, pepe e scaglie di peperoncino e cuocere fino a quando le cipolle non saranno leggermente morbide, circa 3 minuti. Aggiungere i cavolini di Bruxelles grattugiati e cuocere fino a quando non saranno leggermente appassiti. (Cucineranno di più nel forno.) Togliere su un piatto o piatto. Pulisci la padella con un tovagliolo di carta e rimettila sul fornello a fuoco medio. Aggiungere un cucchiaio di olio d'oliva.

Usando le mani per premere o un rullo per arrotolare, modellare la pasta per pizza a metà in un cerchio delle dimensioni della vostra teglia di ghisa. (La crosta che ne risulterà sarà leggermente croccante sui lati siciliani. Usa meno impasto se preferisci una crosta per pizza sottile e croccante.)

Aggiungere l'impasto appiattito nella padella. Cuocere per 2 o 3 minuti, fino a quando l'impasto non sarà spumoso sopra e marrone sotto. Capovolgere e adagiare sul mix di mozzarella, formaggio e cipolla-bruxelles. Passare la padella sotto la griglia per 2 o 3 minuti, fino a quando il formaggio appare spumeggiante. (Anche il fondo cuocerà durante questo periodo.) Cospargete sopra i pezzi di pancetta e servite.

PS Pizza al pesto con cinque ingredienti e il modo migliore per mangiare la pizza del giorno dopo.