Seleccionar página

Nisha Melvani, creatrice di Cooking for Peanuts, conosce il segreto per aiutare le persone che vogliono mangiare meno carne

Inizia con un pasto. Inizia con la cena. Il suo nuovo libro, Practically Vegan, contiene un sacco di facili ricette vegane per arrivarci.

Melvani è nato e cresciuto in Giamaica da genitori indiani e ha vissuto a Londra e Montreal, prima di stabilirsi a New York. Sua nonna era una cuoca straordinaria, mentre sua madre mangiava perché doveva, e suo padre, che amava le verdure, era una via di mezzo. Ciò significava che le cene della crescita erano un mash-up di ravioli dello chef Boyardee e curry di montone da zero. L'essere stato esposto a questi estremi, scrive Melvani, mi ha dato una prospettiva equilibrata su come il cibo possa significare cose così diverse per persone diverse.

Non sorprende che le ricette dei libri Frittelle di ceci, Cavolfiore-patate dolci al curry, Chili di fagioli neri speziati riflettono un palato diversificato e globale dedito a rendere la cucina vegana comoda, facile e, cosa più importante per i suoi tre figli, divertente . Allegato A: Rielaborazione della parmigiana di melanzane sostituendo il formaggio con lievito alimentare e presentando il tutto sotto forma di polpette.

Polpette Di Melanzane Alla Parmigiana
Da Praticamente Vegan di Nisha Melvani

3 cucchiai di olio d'oliva
1 melanzana media (circa 12 once), sbucciata e tagliata a cubetti da un pollice
1 cipolla gialla media, tritata
6 spicchi d'aglio, tritati
1 cucchiaio di basilico essiccato
1 cucchiaino di origano secco
cucchiaino di timo essiccato
cucchiaino di pepe nero macinato finemente
2 cucchiai di lievito alimentare
1 tazza di pangrattato secco
cucchiaino di sale, o a piacere
16 once di spaghetti
1 vasetto (24 once) di salsa marinara
tazza di prezzemolo fresco tritato, per guarnire

Preriscaldare il forno a 400F. Foderate una teglia con carta da forno o un tappetino in silicone. Accantonare.

Scaldare l'olio d'oliva in una padella capiente a fuoco medio. Aggiungere le melanzane e cuocere, schiacciandole di tanto in tanto con il lato di una spatola o un cucchiaio di legno, per circa 5 minuti, o fino a quando le melanzane iniziano a diventare tenere. Aggiungere la cipolla e cuocere per altri 4-5 minuti, fino a quando le melanzane sono cotte e tenere, ma mantengono ancora la loro forma.

Aggiungere l'aglio, il basilico, l'origano, il timo e il pepe nero e cuocere per 30 secondi.

Trasferite il composto di melanzane in una ciotola capiente. Unire il lievito alimentare e il pangrattato. (Le briciole di pane contengono diverse quantità di sodio, quindi è importante assaggiare il composto di melanzane prima di aggiungere il sale.) Assaggiate il composto e condite con il sale. Lasciare riposare il composto a temperatura ambiente finché non si raffredda abbastanza da poterlo maneggiare prima di formare le polpette.

Utilizzando le mani e circa 1 cucchiaio di composto di melanzane per ciascuna, formare 15 polpette. Disporre le polpette sulla teglia preparata e cuocere per 15 minuti. Girateli e cuoceteli per altri 10 minuti circa, o fino a doratura su entrambi i lati.

Nel frattempo cuocete gli spaghetti secondo le indicazioni sulla confezione finché non saranno al dente e scaldate la salsa alla marinara in una casseruola media a fuoco medio.

Lasciar raffreddare le polpette per circa 10 minuti. Trasferiteli nella casseruola con la salsa marinara. Scaldare a fuoco dolce fino a quando non sarà ben caldo prima di servire sopra la pasta e guarnire con prezzemolo.

PS Polpette di pollo alla parmigiana e tapas in latta per muffin.