Seleccionar página

Ti sei mai fatto un taglio di capelli drammatico? Oggi abbiamo presentato la nostra serie Tried. Lo staff e gli amici di Cup of Jo immergeranno le dita dei piedi in acque inesplorate, proveranno curiose procedure di bellezza, modificheranno lo stile di vita, cambieranno le abitudini di lavoro e altro ancora. La fotografa Ana Gambuto, che ha lunghe onde bionde dall'età di cinque anni, sta dando il via alle cose

30 anni prima: ho avuto la stessa acconciatura lunga da quando avevo cinque anni. Sono una di quelle persone strane che è sembrata esattamente la stessa per tutta la mia vita, solo un po' più grande. Ho sempre pensato che non mi sarei sentita femminile senza i miei capelli lunghi. Era una coperta di sicurezza e avevo paura di perderla.

Tre mesi prima: una volta che sono diventato un fotografo, ho finito per tirarmi i capelli in uno chignon stretto. La sua metà pigrizia e metà convenienza. Di recente, però, ho continuato a fare un servizio fotografico e a vedere tutte queste donne con grandi scorciatoie. Poi qualcuno mi ha detto che c'era una cosa chiamata lob o long bob. Non ne avevo idea, quindi l'ho cercato MOLTO su Google. Poi ho preso un appuntamento con i capelli solo due giorni prima, quindi non potevo tirarmi indietro.

La notte prima del taglio: ho deciso di non dire a mio marito cosa stavo facendo e ho organizzato una prenotazione per la cena quella sera in modo da poterlo sorprendere. In realtà sono ossessionato dall'idea di trasformare le cose in sorprese, al punto che potrebbe essere fastidioso. Sai quella scenetta di SNL con la donna che ama le sorprese, è così che sono io, al 100%. Inutile dire che ero emozionato.

Il taglio: mi sono sentito davvero nervoso ed emotivo tutto il giorno. Non potevo mangiare a causa delle farfalle. Il salone era in ritardo, quindi il mio stilista era un po' frettoloso. Lo fa tutti i giorni, ma stavo impazzendo, quindi ho detto: non ho mai fatto niente del genere prima. Possiamo solo prendere fiato? Ho bisogno di un momento. Dopodiché, mi sono sentito molto meglio mentre ha tagliato 13 pollici!

Subito dopo: Dopo il taglio, lo stilista mi ha regalato lo scoppio più incredibile di sempre. Me ne sono andato sentendomi come un milione di dollari. Stavo camminando sotto il sole, salutando gli estranei, saltando un po'. Ho continuato a fare selfie dopo selfie. C'era un evento aziendale che avveniva nello stesso edificio con tizi casuali in abiti sgualciti che giravano dappertutto, e io ero proprio come qualunque, senza vergogna.

Quella notte: quando mio marito entrò a cena, era in ritardo e agitato, e non se ne accorse immediatamente. Ero tipo, Uhhh, cosa? È appena successo? Ma una volta che si è tolto il cappotto e si è seduto, l'ha capito: LO AMO! Stai così bene! Ragazzo intelligente, intelligente. Penso che gli piaccia davvero, però; ora quando passo, è tipo, piccola, sei così carina! Così raffinato.

Una settimana dopo: un paio di giorni dopo, ho dovuto asciugarlo da solo con il phon per la prima volta. Ho usato una grande spazzola rotonda e ho finito per sembrare un giornalista del Texas. Il giorno successivo, invece, l'ho asciugato all'aria con questo spray. Mi ha dato le onde più fresche, non appiccicose e spesse senza effetto crespo. Questa sarà legittima la mia nuova routine quotidiana pigra. I capelli corti sembrano un nuovo capitolo. Mi piace l'idea di essere una nuova versione di me stesso; Ho sempre amato Capodanno passare da un anno all'altro come ricompensa per il duro lavoro. Mi sento professionale e potente, come un capo.

Ti senti attaccato ai tuoi capelli? Qual è stato il tuo taglio più drammatico?

PS Un trucco di un minuto per begli occhi e bei tutorial per capelli.