Seleccionar página

Quando avevo 10 anni, ho attraversato una strana fase di cheesecake. Mia madre aveva un grosso libro di ricette di cheesecake, e io tornavo a casa da scuola e ne preparavo una di marmo o di fragole, solo per divertimento. Era così casuale! Ma mentre stavano tutti bene, oggi Yossy dell'Apt. 2B Baking Co. condivide la ricetta più deliziosa con una cucchiaiata di mascarpone (quanto sarebbe perfetto per una cena?)

Cheesecake al mascarpone
A cura di Yossy Arefi di Apt. 2B Bakery Co.

La mia cheesecake ideale è solo leggermente aspra e dolce. I puristi della cheesecake in stile newyorkese possono deridere l'aggiunta di una forte dose di mascarpone in questa ricetta, ma rende il ripieno incredibilmente cremoso e leggero. È anche un'ottima base per condimenti di frutta di stagione. In estate, prova le drupacee a fette o i frutti di bosco; in primavera, le fragole o la composta di rabarbaro sono una deliziosa aggiunta. Le mele e le pere saltate sono meravigliose in autunno e in inverno gli agrumi canditi (clementine nella foto sopra) o la cagliata di agrumi sono ottimi accompagnamenti.

Alcuni consigli utili per il successo della cheesecake:

Assicurati che gli ingredienti, in particolare la crema di formaggio, siano a temperatura ambiente prima di iniziare a mescolare il ripieno. La crema di formaggio freddo e le uova risulteranno in una pastella grumosa per la cheesecake.
Se ti dimentichi di togliere le uova dal frigorifero in anticipo, puoi scaldarle in una ciotola di acqua calda del rubinetto per una decina di minuti. Asciugarli accuratamente prima dell'uso.

Avvolgere il fondo della padella in un foglio di alluminio e cuocere la cheesecake a bagnomaria per evitare che si spezzi. Inoltre, spegnete il forno e fate raffreddare la cheesecake con lo sportello leggermente socchiuso per evitare che si creino.

Per le fette pulite, assicurarsi che la cheesecake sia ben fredda e affettare usando un coltello lungo e sottile che è stato passato sotto l'acqua calda. Coltello asciutto tra i tagli.

Ricetta: Cheesecake al mascarpone
Adattato da Dorie Greenspan

Per l'impasto:
1 tazza di briciole di cracker Graham (da circa 2 confezioni di cracker Graham)
2 cucchiai. zucchero
pizzico di sale
4 cucchiai Burro

Preriscaldare il forno a 350°. Imburrare l'interno di una teglia a cerniera da 9 pollici e avvolgere il fondo della teglia con un doppio strato di carta stagnola. Metti la teglia preparata su una teglia.

In una ciotola media, mescolate le briciole di cracker graham, lo zucchero e il sale. Aggiungere il burro e mescolare bene per inumidire tutte le briciole. Versare il composto di briciole nella teglia preparata e premere delicatamente con le dita in uno strato uniforme sul fondo ea metà dei lati della teglia. Se hai difficoltà a uniformare lo strato, usa un bicchiere con i lati dritti o un misurino per premere delicatamente la miscela di briciole sui lati e negli angoli. Congelare la crosta per 10 minuti mentre il forno si scalda.

Far scorrere la teglia nel forno e cuocere fino a quando la crosta non sarà leggermente dorata e fragrante, circa 10 minuti. Abbassa il forno a 325.

Per il ripieno:
2 libbre (32 once) di formaggio cremoso, a temperatura ambiente
1 tazza di zucchero
cucchiaino sale
2 cucchiaini estratto di vaniglia
cucchiaino scorza di limone
4 uova grandi, a temperatura ambiente
1 tazza di mascarpone, a temperatura ambiente

Utilizzando una planetaria o uno sbattitore elettrico, sbattere la crema di formaggio in una ciotola capiente fino a quando non sarà chiara e molto liscia, circa 4 minuti.

Con il mixer in funzione a velocità medio-bassa, versate a filo lo zucchero, poi il sale. Sbattere per altri 3 minuti. Aggiungere l'estratto di vaniglia e la scorza di limone.

Aggiungere le uova, una alla volta, e sbattere per un minuto intero dopo ogni uovo. Raschiare la ciotola, ridurre la velocità al minimo. Unite il mascarpone e mescolate bene. Versare il composto nella crosta preparata. La pastella arriverà in cima allo stampo a cerniera.

Mettere lo stampo a cerniera in una teglia (io ho usato una padella capiente nelle foto sopra) e posizionarlo sulla griglia centrale del forno. Riempi la teglia con acqua del rubinetto (molto) calda o acqua bollente abbastanza da arrivare a metà dei lati della teglia. Chiudere lo sportello del forno e cuocere la cheesecake fino a quando non sarà leggermente dorata in superficie e il ripieno si sarà solidificato, ma ancora leggermente traballante al centro, per circa 90 minuti.

Spegnete il forno e aprite leggermente lo sportello con un cucchiaio di legno. Lascia raffreddare la cheesecake per un'ora a bagnomaria. Dopo un'ora, togliere delicatamente la teglia dal forno e sollevare la teglia dall'acqua. Rimuovere con cautela la pellicola dal fondo della padella e posizionare la padella su una griglia a raffreddare. Passa un coltello attorno al bordo superiore della cheesecake per staccarla dalla teglia. Lascia raffreddare la cheesecake a temperatura ambiente, quindi copri la parte superiore con un involucro di plastica e mettila in frigorifero per almeno 4 ore prima di affettarla per tutta la notte, se hai tempo.

Delizioso! Grazie mille, Yossy.

PS Altre migliori ricette, tra cui torta di mele al caramello e ciabattino ai frutti di bosco.