Seleccionar página

Alison Roman è una forza alimentare. È l'autrice dell'amato libro di cucina Dining In e una nuovissima editorialista del New York Times. È anche la creatrice dei biscotti di pasta frolla Salted Butter Chocolate Chunk che hanno preso d'assalto Instagram. Qui, Alison condivide i suoi segreti, dentro e fuori dalla cucina

Parliamo di rossetto. Indossi sempre dei rossi fantastici. Quali sono alcuni preferiti?
Sì, possiedo un migliaio di rossetti e a malapena nient'altro. Mia madre indossava sempre il rossetto da piccola ed è qualcosa che ho iniziato a fare. Anche nel tuo giorno peggiore, se ti metti un bel rossetto, ti senti mille volte meglio. Per il giorno, ho alcune sfumature melone, pesca e magenta. Adoro le tinte Glossier e i balsami Fresh, perché hanno sia SPF che colore. Di notte, però, mi sto sgusciando su un labbro rosso che non si staccherà. I colori cambiano con la stagione, ma quelli che ricompro sono il rossetto liquido Stila in Beso e il colorante labbra in crema Sephora in Really Red. Io parlo e mangio troppo e loro restano fermi.

Hai un prodotto del Santo Graal?
Onestamente, Boy Brow ha cambiato la mia vita. È così sottile ma così buono. Migliorare le sopracciglia fa tanto per il viso di una persona, almeno per il mio. È diventato importante per me quanto il mascara. Boy Brow modella e scurisce le sopracciglia nel migliore dei modi.

Indossi altri trucchi?
Userò una crema BB e un evidenziatore in stick, da Glossier o NARS. Poi userò il Boy Brow e un po' di mascara Diorshow, e basta. Sono così pigro. Ho quasi 32 anni e di recente ho comprato un correttore per la prima volta nella mia vita. Non dormo abbastanza né bevo abbastanza acqua, e niente mi farà sembrare come me, ma userò il correttore quando scatto foto.

Qual è la tua routine quotidiana di cura della pelle?
Sono davvero pessimo con i rituali. L'unica cosa che ho fatto con regolarità è indossare la protezione solare ogni mattina. Uso SuperGoop Unseen Sunscreen , che è quasi opaco quando lo indossi. Non si sente affatto untuoso, è piacevole sulla mia pelle e minimizza persino i pori.

Qual è la tua routine notturna?
Mi lavo bene il viso, non sempre . Tengo a portata di mano le salviette struccanti, per le volte che torno a casa ubriaco e sono tipo, non ho intenzione di lavarmi la faccia, ma voglio togliermi il trucco. Li uso anche quando viaggio. Ma quando mi lavo il viso, mi tolgo il mascara con Neutrogenas oil free remover e poi uso Kiehls Ultra Facial Cleanser. Ne basta un po', non si sta asciugando e il mio viso si sente davvero pulito e rugiadoso dopo.

Hai scoperto qualche prodotto viaggiando?
Il mio amico di recente mi ha chiesto di prendere della crema al retinolo Redermic R da una farmacia europea. Ne ho comprati alcuni per me e ha davvero migliorato il tono e la consistenza della mia pelle. Lo metto la sera prima di qualsiasi crema idratante casuale che sto usando.

Cosa fai per acconciare e prenderti cura dei tuoi capelli?
Sono diventata bionda cinque anni fa e ho iniziato a tagliarla corta due anni fa. Quando si colorano i capelli, una lunghezza più lunga può essere difficile perché non invecchiano bene. Mi sono impegnato a farla crescere in questo momento, però. Non ho uno shampoo che mi piace; Sono sempre alla ricerca di shampoo e balsamo a prezzi accessibili. Ma posso dire che la maschera per capelli viola Christophe Robin, per capelli biondi, è INCREDIBILE. Prendo campioni gratuiti in salone ogni volta che mi lavo i capelli, perché ha un odore incredibile e rende i tuoi capelli così belli. In realtà non l'ho ancora comprato, perché è un milione di dollari, ma dovrei davvero.

Parliamo del successo dei biscotti. Hai mai pensato che sarebbe stata la tua ricetta da sfondare nei tuoi libri di cucina?
È stata una sorpresa completa per me. Non pensavo nemmeno ci sarebbe stata una ricetta che sarebbe andata in quel modo. Cerco di rendere eccellente tutto ciò che metto nei libri, ma non sai mai cosa colpirà le persone e sono davvero grato che una ricetta abbia fatto.

Quali sono i tuoi utensili da cucina indispensabili?
Sono molto semplice: ho la mia spatola per pesci, il mio tagliere e i miei coltelli. Non gioco ai preferiti. Ma ci sono alcuni ingredienti che amo olio d'oliva della California, sale friabile Jacobsen, acciughe, limoni, tanto pepe e harissa.

Ci sono stati momenti nella tua vita, anche inaspettati, in cui ti sei sentito particolarmente bello?
Di recente, mi sono sentito più a mio agio nel farmi scattare foto senza trucco, o anche solo uscire di casa senza di esso. Mi ci sono voluti 32 anni per arrivare qui. Sto cercando un livello di autenticità e non è pratico da fare tutto il tempo. Se ho effettivamente cucinato e lavorato, voglio che le persone lo vedano. Non sto cucinando casualmente con un bel vestito, e va bene se la gente lo sa!

Hai avuto un primo ricordo di bellezza?
Chapstick decisamente alla ciliegia. Perderei la mia merda se perdessi la mia. Da bambino adoravo andare al supermercato con mia madre, e ogni volta che ne prendevo uno e lo versavo mi dicevo, ne hai 50. E mi dicevo, ma ho bisogno di QUESTO. Immagino che la mia ossessione per il rossetto rosso sia durata tutta la vita.

Qualche aspetto o esperimento deplorevole nel corso degli anni?
Oh, multiplo. La mia foto della patente di quando avevo 22 anni era incredibile. Nessuno avrebbe immaginato che fossi questa persona. Avevo la frangia storta e il resto dei miei capelli erano lunghi fino al mento e lo stavo tingendo di rosso. Erano passati solo 10 anni, ma sembra una vita fa. A volte mi chiedo ora, come farò a guardare indietro a questo momento nel tempo? Sarò tipo, Oh mio dio, indossavo solo pantaloni a vita alta, perché lo stavo facendo?!

Hai qualche consiglio professionale?
Ad essere onesti, faccio fatica tutto il tempo. Non ho segreti a parte lavorare sodo e fare troppo quando probabilmente non dovrei. Il mio miglior consiglio è non aver paura di non inchiodarlo tutto il tempo. Ho fatto molte cose che non hanno avuto successo o che vorrei non aver fatto. Ho ancora delle ansie per tutto ciò che ho pubblicato. Penso, è noioso? È stupido? Ma se hai paura di fare qualcosa di brutto, non farai mai qualcosa di nuovo. In qualsiasi campo creativo, sei inondato di contenuti e di ciò che altre persone hanno fatto, e la sfida è fare qualcosa che nessuno ha mai visto prima. Quindi non puoi aver paura di farlo.

Ultimo ma non meno importante, qual è la tua filosofia di bellezza?
Meno è meglio, ma fai anche ciò che ti fa stare bene. Il problema con i consigli di bellezza in generale è che la gente sembra dire che questa è l'unica cosa di cui tutti hanno bisogno, ma tutto dipende molto da te, dalla tua pelle, da dove vivi, dal tuo corpo, dalle tue preferenze. la tua faccia con un rullo di giada. Mi sentivo male se non facevo quelle cose, come se fosse quello che significava essere una donna adulta. Ma qualunque cosa ti faccia stare bene è tutto ciò che conta.

Grazie mille, Alison!

Aggiornamento: a causa di un'interruzione del server, Cup of Jo era inattivo dalle 20:00 di mercoledì alle 15:00 di giovedì, quindi stiamo ripubblicando questo post ora. Abbiamo anche perso la maggior parte dei commenti di ieri su tutti i post, purtroppo, quindi sentiti libero di commentare di nuovo, se vuoi! Grazie mille, come sempre. baci baci

PS Più donne condividono le loro uniformi di bellezza, tra cui una ballerina, neuroscienziata e ristoratrice.