Seleccionar página

Catherine Masi affitta un loft di 750 piedi quadrati situato sopra il garage di una casa a Santa Barbara, in California. Il suo stile di design è un mix di reperti usati e regali di familiari e amici. Descriverei il mio posto come una festa d'amore di un paradiso vintage, dice. Qui ci mostra la sua casa da sogno

ZONA GIORNO

Cuscini in velluto: Mercato Mondiale. Divani: vintage. Fiori di carta: Revery Paper Flora e PetalsnPearls Design.

Alla scoperta della tua storia di colori: presta attenzione ai colori che i tuoi occhi cercano in un mare di colori. Le storie a colori possono evolversi nel tempo, ma le mie di solito hanno dei rosa tenui, che rappresentano l'amore e uno spirito gentile; verde muschio perché è in natura; e in questo momento sto rotolando con lo zafferano, che sembra un colpo di sole.

Sull'uscire: quando mi godo il tempo da solo, c'è sempre uno spuntino coinvolto e leggo molto. Ho appena finito Julia Childs My Life in France, che è stata una fuga dal mondo straordinariamente confortante.

Divisorio floreale: vintage. Supporto da tavolo in marmo: World Market.

Sulla creazione di diverse aree: ho vissuto a lungo in piccoli spazi, quindi ho imparato a suddividere lo spazio. Uso tende e un paravento vintage per separare la mia camera da letto, e poi un'isola ondulata introduce la cucina.

Sugli acquisti vintage: colpisci quelle vendite di giardini e proprietà; dì a familiari e amici di pensare a te quando vedono qualcosa che piacerebbe a qualcuno con più di 87 anni e, naturalmente, esplorano Etsy. Uso la parola chiave vintage in ogni ricerca su Etsy e poi vado in una tana del coniglio.

ZONA PRANZO

Tabella: Obiettivo. Sedie in velluto: Wayfair.

Sul sapere quando spendere: ho imparato a vivere con i miei mezzi. Ho creato un budget per il trasloco e ho dedicato una buona fetta a questo tavolo perché avevo bisogno di una grande scrivania. Il tavolo incoraggia anche i miei sogni di tornare alle cene, post pandemia.

Sulla vita da single: la vita si è svolta in un modo che in questa fase sono senza figli e senza partner. Da bambino, immaginavo che mi sarei sposato e avrei adottato dieci bambini. Nella vita reale, non sono una mamma e sono divorziata. Ma io e il mio ex marito siamo amici intimi, e sono una zia e madrina (e si spera una mamma cane, presto!), Che è stata una benedizione selvaggiamente appagante. Essere single mi ha dato questo incredibile dono di imparare che la mia felicità e il mio senso di appagamento non dipendono da nessun altro. Inoltre, mi piace davvero la mia compagnia.

Onorando i propri cari: mio nonno proveniva da generazioni di artigiani del mobile decorati in Italia. Puoi vedere le macchie delle sue impronte nella vernice su questo comò. Mi ricorda le mie radici e come l'arte è nel mio sangue. Mi ricorda anche mia madre, morta quando avevo sei anni. Qualsiasi cosa la colleghi a casa mia mi dà conforto.

Sulla ricerca dell'ispirazione: amo i libri illustrati per bambini. Sono così colorati e liberatori. Trovo anche idee per l'arredamento di film dagli anni '20 agli anni '60. Mi piace anche sperimentare ciò che ho già; spostare le cose dà a tutto una rinfrescata.

ZONA CUCINA

Isola della cucina: a mani basse. Vaso in ceramica: simile.

Sulla riunione con i propri cari: ho vissuto qui per otto mesi e non ho ancora avuto la possibilità di ospitare grandi feste. Ma, per me, le regole d'oro per ospitare il lavoro per una casa di qualsiasi dimensione: metti una selezione di prelibatezze di Trader Joes su piatti graziosi, crea aree salotto, aggiungi cuscini sul pavimento se non hai abbastanza posti a sedere e inizia a conversazioni connesse. Abbandona le chiacchiere e tuffati nella vita reale. Ho scoperto che tutto ciò che tutti vogliono è sentirsi i benvenuti, rilassati e nutriti.

Forno a convezione: Amazon .

Sulla cottura in uno spazio minuscolo: è una cucina efficiente, quindi la tengo semplice con una piastra riscaldante, un tostapane e alcune pentole e padelle. I miei preferiti sono la mozzarella su pasta con tanto buon olio d'oliva e la pizza Trader Joes.

CAMERA DA LETTO

Sulle stranezze dei loft: ho difficoltà a trovare spazio per riporre gli oggetti e a volte sbatto la testa sul soffitto dell'alcova della camera da letto. Vivo anche sopra il garage della casa principale, quindi ogni volta che si apre la porta del garage (cosa che non accade spesso), il soppalco fa un po' di luccichio!

Sulla ricerca del tuo stile: quando decori la tua casa, scrivi ciò che desideri, ciò di cui hai bisogno, ciò che ami e qual è lo scopo dello spazio. Vacci piano con te stesso e immagina che il tuo sé migliore si dispieghi.

Grazie mille, Caterina!

PS Altre visite guidate a casa, tra cui l'appartamento Stellas di 175 piedi quadrati e un loft di Toronto pieno di libri.