Seleccionar página

Quando ho cercato di convertire la mia famiglia da prevalentemente carnivori a vegetariani nei giorni feriali, ho trovato una strategia che si è rivelata rivoluzionaria

Dopo un esperimento particolarmente catastrofico sul tofu che ha lasciato tutte le nostre papille gustative sconfitte e private, ho deciso che da quel momento in poi ogni pasto avrebbe dovuto avere un gancio, cioè almeno una cosa sul piatto che tutti, specialmente i bambini, non vedevano l'ora di mangiare. Ciò non significava che all'improvviso stavo servendo la cena con patatine fritte e Coca-Cola ogni sera. Significava che ho identificato alcune ricette preferite dalla focaccia veloce allo yogurt alle patate piccanti alle salse come la mia glassa al peperoncino dolce che aveva il potere di gettare un bagliore caldo ed eccitante sul resto del pasto. Sembra ovvio e intuitivo, ma è diventato due volte più importante quando ho chiesto alla mia famiglia di rivedere il modo in cui pensavamo alla cena. Gli hook non devono essere enormi o dominanti. Devono solo essere presenti. Pensa: un quadrato di pane di mais in crosta di miele accanto al peperoncino con tre fagioli, cipolle sottaceto sopra la ciotola del grano, salsa di arachidi piccante spruzzata sul cavolo cappuccio al vapore.

C'è un intero capitolo nel mio libro dedicato a questa filosofia, ma volevo parlare di una cena preferita, l'insalata romana alla griglia, che mette in mostra due dei nostri ganci più amati: i ceci croccanti e il condimento Caesar. Non appena ho imparato l'arte di rendere i ceci croccanti come davvero croccanti , ho notato che c'era un'accettazione generale di tutto ciò che li circondava. Lo stesso con i condimenti cremosi qualsiasi condimento cremoso, che fosse ranch, un italiano a base di maionese o Caesar. I miei figli avrebbero bevuto quella roba a litri e sapevo che dovevo capitalizzare i suoi poteri. È così che mi sono ritrovato a spalmare Caesar sui cuori romani arrostiti. Quando lo fai, la lattuga altrimenti piuttosto noiosa prende vita, tutta dolce e arrostita sopra, fresca e croccante sul fondo, fessure intermedie piene di morsi salati e piccanti. Completate con ceci croccanti e stiamo parlando di hook city . Ecco come ci arrivi.

Passaggio 1. Prepara i tuoi ceci croccanti

1/3 di tazza di olio vegetale o olio extravergine di oliva
3 tazze di ceci cotti o 2 lattine (15 once), sciacquati e scolati
Sale kosher e pepe nero macinato fresco a piacere
Miscela di spezie opzionale: 1/4 di cucchiaino di paprika affumicata, 1/4 di cucchiaino di aglio in polvere, 1/8 di cucchiaino di pepe di Caienna

Preriscaldare il forno a 450F. Foderate una teglia con un foglio. Saltare insieme l'olio e i ceci sulla teglia preparata. (Uso le mani per assicurarmi che siano tutti uniformemente ricoperti.) Arrostire per 30 minuti, finché i ceci non saranno croccanti. Mentre arrostiscono, preparate la miscela di spezie, se utilizzata, unendo la paprika, l'aglio in polvere e il pepe di Cayenna in una ciotolina. Trasferite i ceci in una ciotola foderata di carta assorbente e asciugate leggermente l'olio in eccesso. Togli il tovagliolo di carta dalla ciotola, quindi butta i ceci croccanti con qualche pizzico di sale, pepe nero e la miscela di spezie (se utilizzata).

Passaggio 2. Prepara il tuo condimento Caesar vegano
Potete usare anche il Classico, ricordate solo che il Parmigiano Reggiano autentico non è vegetariano.

2 cucchiaini di senape di Digione
3 cucchiai di aceto di vino bianco
1 cucchiaio di succo di limone fresco (da 1/2 limone piccolo)
2 cucchiai di maionese vegana (o crema di anacardi se ce l'hai)
2 cucchiai di lievito alimentare
1/2 tazza di olio extravergine di oliva
Sale kosher e macinato fresco
pepe nero a piacere

In un barattolo o in una ciotolina, unire la senape, l'aceto, il succo di limone, la maionese, il lievito alimentare, l'olio d'oliva, alcuni pizzichi ciascuno di sale e pepe e 1 cucchiaio d'acqua. Coprire il barattolo e agitare energicamente per unire, oppure sbattere bene gli ingredienti insieme nella ciotola. Aggiungere altra acqua, se necessario, per diluire il condimento alla consistenza desiderata.

Passaggio 3. Prepara la tua insalata

8 metà romane, tagliate per il lungo da 4 cuori romani, con il gambo principale intatto
Condimento Caesar (sopra)
4-5 cucchiai di parmigiano grattugiato (vegetariano, Trader Joes ne fa uno decente)
Ceci croccanti (sopra)
3 cucchiai di cipolla rossa o scalogno tritato
erbe aromatiche fresche (aneto, erba cipollina, dragoncello), facoltative

Disporre una griglia da forno nella posizione più alta e preriscaldare la griglia. Disporre le metà della romana su una teglia. Spennellate ciascuno generosamente con alcune dita di Caesar Dressing e spolverizzate con un po' di parmigiano. Grigliare fino a quando le parti superiori non appaiono raggrinzite e dorate ma non bruciate, circa 5 minuti. Usando le pinze, trasferisci la romaine su un piatto. Guarnire con ceci croccanti, cipolla rossa, erbe aromatiche, se utilizzate, e condire il tutto con altro condimento.

Queste ricette sono di The Weekday Vegetarians.

PS Tapas di latta per muffin per i più piccoli e quattro ottime insalate per la cena.