Seleccionar página

Cup of Jo è in corso da 13 anni (!), quindi abbiamo deciso che ogni settimana metteremo in evidenza uno dei post più popolari del passato. Ecco uno dei nostri preferiti, originariamente pubblicato il 5 agosto 2019. Ed eravamo così entusiasti di tornare la nostra serie Motherhood Around the World la prossima estate!

Negli ultimi sei anni, abbiamo presentato una serie intitolata Parenting Around the World, in cui parliamo con madri di tutti i diversi paesi di ciò che le sorprende di più nell'allevare figli all'estero. È una delle nostre esperienze di blog preferite e abbiamo visitato luoghi come Svezia, Giappone, Irlanda del Nord, Abu Dhabi e Congo. Abbiamo anche parlato con madri di altri paesi di ciò che li sorprende dell'essere genitori negli Stati Uniti. Ecco 12 delle migliori citazioni di interviste passate

Poiché abbiamo un parco nazionale a Nairobi, possiamo fare un safari quando vogliamo. Zebre, elefanti e rinoceronti sono tutti animali tipici per i nostri bambini. A quattro anni, Claire può distinguere tra una gazzella e un impala e può avvistare una giraffa a miglia di distanza. Ricordo che una volta, durante una visita alla nostra famiglia negli Stati Uniti, qualcuno chiese a Claire di nominare un animale esotico. Ci ha pensato per un po', poi ha detto: Uno scoiattolo!' Tara, 20 cose sorprendenti sulla genitorialità in Kenya

I nostri ragazzi frequentano la scuola pubblica a Roma. Una cosa interessante è che tutti ricevono una mensa scolastica; non c'è alcuna opzione per portare un pranzo al sacco. Servono a tutti i bambini un primo (pasta), secondo (carne o fritatta), contorno (verdura) e dolce (frutta o gelato). Questo è il modo italiano! Mi è anche piaciuto che la classe di prima elementare di Sabina imparasse tutto su Turandot, l'opera, e facesse effettivamente parte di una produzione, seduto tra il pubblico ma usando oggetti di scena speciali e cantando piccoli pezzi al momento opportuno.
Molly, 15 cose sorprendenti sulla genitorialità in Italia

Praticamente ogni città in Islanda ha una piscina comunitaria all'aperto geotermica aperta tutto l'anno. Dopo la scuola, vai in piscina a piedi, indipendentemente dal tempo. Gli spogliatoi hanno seggioloni dove i bambini possono sedersi mentre i genitori fanno la doccia e ogni piscina ha giochi d'acqua per i bambini. La cosa più bella e più islandese da fare è nuotare durante una bufera di neve. Il calore geotermico rende piacevoli i bagni, anche se è buio, ventoso e nevoso, devi solo correre dalla piscina alla vasca idromassaggio. Mary Frances, 15 cose sorprendenti sulla genitorialità in Islanda

Quando Hugo aveva due anni, abbiamo avuto una conferenza genitore/insegnante con il suo asilo nido. L'insegnante ha detto: Ha bisogno di imparare a difendersi di più. Quando altri bambini si avvicinano e gli portano via i giocattoli, lui lascia che accada. Ero tipo, beh, non è solo condivisione? E lei ha detto, ha bisogno di riprendersi il giocattolo o di combattere. Noi insegnanti non possiamo combattere tutte le sue battaglie per lui! Stavo ridendo dentro, perché era così diverso da come eravamo socializzati da bambini. Negli Stati Uniti, ci è stato insegnato che devi condividere, devi scendere a compromessi. In Germania, si tratta di autosufficienza e difendere i propri diritti. Luisa, 20 cose sorprendenti sulla genitorialità in Germania

Quando siamo arrivati ​​per la prima volta in Messico, camminavo dietro la mia famiglia in modo da poter guardare i passanti girare, guardarci e poi saltare e strillare. È successo più e più volte. Alla fine ho chiesto a un amico, che mi ha confermato che le persone si stavano pizzicando a vicenda! A quanto pare, quando i messicani vedono una rossa, il primo che pizzica un amico ottiene un desiderio. Naomi, 10 cose sorprendenti sulla genitorialità in Messico

Le persone qui sono meravigliose. Un giorno, stavamo camminando verso un negozio e iniziò a piovere leggermente. Mio marito Josh stava portando il nostro bambino, Aaron, e non avevamo un ombrello. Mentre stavamo aspettando a un passaggio pedonale, un giovane si è avvicinato a Josh e gli ha tenuto l'ombrello sopra in modo che Aaron non si bagnasse. Ci ha accompagnato fino alla nostra destinazione, mantenendo Aaron asciutto per tutto il tempo. Quando siamo arrivati ​​lì, ha appena detto addio e si è diretto verso di lui, non è stato un grosso problema, è solo qualcosa che fai. Diane, 13 cose sorprendenti sulla genitorialità in Turchia

Qualcosa che non avrei mai immaginato fosse l'intensa attenzione nel mantenere ben nutrite le donne che lavorano e i loro partner! Immediatamente dopo il check-in al centro parto, ci è stato presentato un ricco menu per il pranzo, anche se ero già dilatata di sei centimetri. Per pranzo, ho mangiato un cheeseburger gigante tra le contrazioni. Mi hanno persino servito un piatto di congee di pollo facile da digerire quando ero in grave disperazione, circa un'ora prima dell'orario di spinta. Elise, 16 cose sorprendenti sulla genitorialità in Corea del Sud

I libri illustrati hanno un umorismo molto adulto e possono anche essere piuttosto oscuri. Ad esempio, i libri dell'autore irlandese Oliver Jefferss sono esilaranti, ma la maggior parte delle volte i miei figli non riescono a capire perché. Ci sono anche una manciata di libri che io e mio marito abbiamo preso dalla biblioteca che sono un po' troppo inquietanti per i bambini. Qualunque cosa di William Bee è la storia di un padre che mostra a suo figlio ogni sorta di cose interessanti e suo figlio dice qualsiasi cosa. Poi nell'ultima pagina, mentre il padre mostra al figlio una tigre, la tigre mangia il figlio e il padre alza le spalle e dice qualunque cosa.' Tiffany, 11 cose sorprendenti sulla genitorialità in Irlanda del Nord

Guardare le mie ragazze diventare francesi è stato sorprendente; in effetti, mi ha tolto il fiato. In rare occasioni, temo di perderli in qualche modo, una sensazione che non avevo previsto. È strano che i miei figli abbiano questo tesoro di conoscenza culturale che non posso mai conoscere nativamente. Io sono un immigrato e loro sono autoctoni, una curiosa divisione. Anche nelle espressioni: i ragazzi francesi spesso fanno il broncio con la bocca quando ascoltano. Quando le mie ragazze lo fanno, mi piace, perché stai facendo quella faccia? E guardo mio marito francese, e sta facendo la stessa faccia. Emilie, 14 cose sorprendenti sulla genitorialità in Francia

Ho trovato difficile fare amicizia qui. Di ritorno a Brooklyn, incontreresti una mamma al parco giochi e le racconterai tutto, anche i problemi con tuo marito o i tuoi figli. Mi ha fatto sentire come se non fossi solo, tutti stanno attraversando cose simili. Qui, se sono aperto, ricevo sguardi strani. Ma in realtà, tutti stanno attraversando cose simili, semplicemente non le condividono allo stesso modo. Le persone tracciano davvero un confine tra pubblico e privato. Yoko, 10 cose sorprendenti sulla genitorialità in Giappone

Una città gallese chiamata Llanfair-pwllgwyngyll-gogery-chwyrn-drobwll-llan-tysilio-gogo-goch.

I bambini stanno fuori tutto il tempo, nei campi o nei parchi giochi, spesso da soli. L'atmosfera genitoriale generale è: vai avanti. Ad esempio, vai avanti con quella struttura da arrampicata che è ridicolmente alta e puoi facilmente spezzarti il ​​collo, lo risolverai! Quella mentalità ha aiutato anche nostra figlia, che ha l'autismo. A Londra, nei parchi giochi, gli estranei potrebbero essere un po' imbronciati se lei stesse avendo un tracollo; mentre qui i bambini sono generalmente piuttosto rumorosi, selvaggi e selvaggi. Frequenta una scuola normale e i suoi amici si prendono cura di lei; mi scalda il cuore. Bethan, 13 cose sorprendenti sulla genitorialità in Galles

Quando ho dato alla luce nostra figlia, un'infermiera sudafricana mi ha parlato di essere una tata per un bambino colico. Non ho mai dormito. Piangevo sempre, disse. Ma andava bene, l'abbiamo appena annaffiato Gripe da quel babà. Ricordo di aver pensato, non ho idea di cosa significhi quella frase . Imparerei presto. Gripe Water, venduto nelle farmacie congolesi, promette di confortare i bambini con i Gripes. È un mix di bicarbonato di sodio, olio di semi di aneto, zucchero oh aspetta e alcol. 4,4% di alcol! Potresti aver visto Gripe Water in una farmacia americana, ma non è affatto la stessa cosa. La versione americana non ha alcol e quindi non fa davvero il lavoro. Quindi porto un biberon o due per gli amici americani con i nuovi bambini e dico semplicemente: usalo. Ringraziami più tardi. Sarah, 13 cose sorprendenti sulla genitorialità in Congo

Guarda la serie completa Motherhood Around the World qui, se lo desideri. Grazie!

PS Provare la genitorialità lenta e sei parole da dire a tuo figlio.