Seleccionar página

La scorsa settimana sono andato a trovare la mia amica Lia

Stava concludendo il congedo di maternità con il suo primo bambino e voleva andare a fare una passeggiata al suo mercato contadino, il famoso Greenmarket di Manhattan. Devo prendere i pomodori per il mio gazpacho, ha detto. Poi ha aggiunto, hai fatto quel gazpacho del Times giusto?

No, ho detto, non l'avevo fatto. Sono stato anche incredibilmente colpito. Quando il mio primo bambino aveva tre mesi, era un giorno produttivo se mi preparavo la mia tazza di caffè. Sicuramente non stavo combattendo la folla estiva in un mercato affollato, quindi trascorrendo il tempo del pisolino a tagliare a dadini pomodori, cipolle, cetrioli, peperoni e aglio nel tipo di zuppa che avevo sempre ritenuto deludente. E non c'erano anche uova crude nel gazpacho?

No no no, Lia mi ha corretto. Questo è in stile sivigliano senza uova ed è la cosa più semplice e deliziosa del mondo. Basta mettere tutto in un frullatore, versare in una caraffa e raffreddare in frigorifero. A quanto pare, nel sud della Spagna, le persone si godono il loro gazpacho sorseggiandolo dai bicchieri, non con una ciotola e un cucchiaio. Mi salva in estate, disse Lia. Faccio una brocca la domenica, poi è lì tutta la settimana se voglio qualcosa di veloce e rinfrescante.

Due giorni dopo, ero al mercato degli agricoltori e mi sono imbattuto nel mio amico Robin davanti a un mucchio di pomodori. Oh, ehi, gliel'ho detto. Stavo pensando di fare il gazpacho questo fine settimana. Al che lei ha risposto, Quella di Julia Moskin del Times ? Uhm, sì. Era una cosa? Cominciavo a pensare che fosse una cosa. Soprattutto il giorno dopo, quando la zuppa è apparsa sulla Newsletter di cucina del Times (da leggere se non sei già abbonato), anche se la ricetta è stata pubblicata per la prima volta quattro anni fa. In poco tempo, il mio feed di Instagram è stato un mare di purea di arance, il che significava che probabilmente era ora che mi unissi alla mischia.

Fortunatamente, questa versione della zuppa non richiede un enorme bottino dal mercato. Qui sono mostrate tutte le verdure che ho tagliato a pezzi, e va da sé che tutto dovrebbe essere il più fresco possibile. Altri ingredienti: sale, un goccio di aceto di sherry e, soprattutto, qualche goccia di olio d'oliva, che si aggiunge a un frullatore vorticoso in un flusso lento e costante fino a quando la zuppa non si emulsiona e assume una straordinaria tonalità arancione brillante. Successivamente, puoi filtrarlo o meno. (Ho saltato la filtrazione perché ho un frullatore Vitamix che è abbastanza potente da polverizzare le verdure nella consistenza più liscia.) Questo è tutto.

Come scrive Moskin nella sua storia, l'olio d'oliva è ciò che rende il gazpacho più del succo di verdura. È ciò che rende il gazpacho setoso e soddisfacente. Guarda com'è bello seduto lì nel mio frigorifero.

Ho mangiato una ciotola per pranzo domenica e questa mattina mi sono anche versato un bicchiere per colazione.

Non ho fatto tutto esattamente come indicato nella ricetta del Times . Ho usato un normale peperone verde invece di un cubanelle (aka peperoni fritti italiani), anche se Moskin dice che i cubanelle sono più autentici e hanno più morso. Personalmente, potrei tagliare leggermente la cipolla intera, la prossima volta che la preparo. Ma va bene! Con una ricetta così semplice e flessibile, Moskin la confronta con i frullati, immagino che ci saranno molte prossime volte. A partire da oggi pomeriggio.

Hai una ricetta per il gazpacho? E quali sono i tuoi modi preferiti di utilizzare i pomodori estivi? Stavamo dando il via al Mese del pomodoro su Cup of Jo e ci piacerebbe sentirti sull'argomento!

PS Un panino al pomodoro con tre ingredienti, uova al forno con pomodori e un'insalata di mais, pomodori e ceci.