Seleccionar página

Shampoo bar. Con il loro imballaggio minimo, sono migliori per l'ambiente rispetto alle tradizionali bottiglie di plastica. Sono convenienti per i viaggi (approvato dalla TSA, nessuna possibilità di sfortunati sversamenti o esplosioni). Inoltre, poiché una barra standard dura circa 80 lavaggi, hanno un valore molto migliore rispetto allo shampoo liquido. Ma quanto funzionano davvero? A grande richiesta, ho provato cinque battute in cerca della risposta

Tempo di verità: sono entrato in questo esperimento con molto scetticismo. Come ogni territorio sconosciuto, ero un po' intimidito. Essendo una persona che fa affidamento sull'esercizio quotidiano come pilastro della sanità mentale, mi lavo i capelli quasi ogni giorno, quindi ho bisogno di qualcosa di efficace ma delicato. Ho sentito storie di shampoo solido che contribuiscono a grovigli o creano un accumulo di cera. Quindi, ho osservato le barre per un certo numero di giorni prima di fare finalmente il grande passo:

1. Shampoo bar vecchio stile JR Liggetts
Sono stato attratto da questo bar sia per il suo prezzo (meno di $ 10) che per la valanga di recensioni positive. Il profumo era sottile e gradevole, ma a parte questo, non era il mio preferito del gruppo. Si è insaponato bene, ma sui miei capelli era gommoso e appiccicoso ed era difficile risciacquare completamente. Una volta asciutti, i miei capelli non si sentivano idratati come con alcuni degli altri contendenti. Inoltre, e non so come sia successo mentre lo stavo usando, un po' del sapone si è fatto strada nella mia bocca e buon dio è stato terribile.
Voto: Tre stelle su cinque

2. Shampoo per capelli e corpo Figlia della terra, Moon Flower
Questo bar certificato biologico e del commercio equo e solidale funge anche da shampoo e bagnoschiuma, il che fa miracoli per semplificare la tua doccia. Avevo sentito molte cose positive sul marchio (un amico giura sul loro olio per il corpo), quindi ero entusiasta di provarlo. E non ha deluso! Il profumo era delizioso ma non opprimente e lasciava i miei capelli piacevolmente puliti, anche se con un tocco di quella sensazione cerosa, difficile da pettinare mentre li stavo sciacquando. Bonus: la confezione di cartone è degna di esposizione e sembra corrispondere al mio bagno con piastrelle rosa e nere.
Voto: Quattro stelle su cinque.

3. Shampoo Bar idratante Christophe Robin
Questa barretta vegana, la più elegante (conosciuta anche come la più cara, a $ 22) del gruppo, fa una bella schiuma e si sente idratante, anche mentre la usi. Lascia ancora i capelli con quella sensazione di pulizia stridente tipica degli shampoo solidi, ma i miei capelli si asciugavano bene e sembravano morbidi dopo che li ho acconciati. È adatto anche per l'uso sul corpo, rendendolo eccellente per i viaggi. Ho tolto una stella perché il prezzo è un po' un deterrente, ma basandomi solo sulle prestazioni, lo consiglio vivamente!
Voto: Quattro stelle su cinque.

4. Love Beauty and Planet 2-in-1 Bar, Cocco e Fiore di Mimosa
Molto prima che aprissi la scatola, questa barra era tipo, CIAO, TI PIACE IL MIO PROFUMO? PER FAVORE, INALARE IL MIO PROFUMO. VI CHIEDI CHE COS'È QUESTO ODORE? SONO IO! Quindi, per chi è sensibile agli odori, prendi nota: questo farà profumare il tuo bagno come un giardino botanico sintetico. Il bar stesso è a forma di cuore, il che è carino, ma non abbastanza per riscattarlo. Mi ha lasciato i capelli più asciutti degli altri, il che ha solidificato la sua casa all'ultimo posto.
Voto: due stelle e mezzo su cinque.

5. Ethique Shampoo Bar ecologico, Heali Kiwi
Questa linea con sede in Nuova Zelanda offre una varietà di profumi e ingredienti per diversi tipi di capelli. (Fanno anche una versione per bambini.) Questa versione di kiwi è per il cuoio capelluto sensibile e contiene piccoli pezzetti di farina d'avena granulosa. L'ho amato subito. Si è schiumato facilmente tra i miei capelli, ma si è risciacquato completamente, senza la sensazione gommosa e cerosa che accompagnava ogni altra barretta. I miei capelli erano morbidi e lucenti e sono rimasti così anche quando ho saltato il lavaggio il secondo giorno. Questo è stato facilmente il mio preferito del gruppo e quello che ho intenzione di usare nelle prossime settimane.
Voto: Una costellazione di tante stelle. Oppure, cinque stelle su cinque.

Se stai cercando di provare lo shampoo solido, tieni presente che, proprio come il passaggio al deodorante naturale, il tuo corpo ha bisogno di un momento per adattarsi. Ti consiglio di darti almeno una settimana o due di uso regolare per decidere se ti piace. Hai bisogno di un balsamo con uno shampoo solido? Le risposte variano. Molte barre suggeriscono l'uso facoltativo del balsamo come follow-up. Per i miei capelli lunghi, ho ancora bisogno del mio normale balsamo, anche se solo sulle punte.

Tutto sommato, sono rimasto piacevolmente sorpreso dalla mia esperienza e sono ufficialmente convertito. A quanto pare, lo è anche il mio ragazzo, che ha deciso di provare la generosità di bar che continuavano ad apparire sotto la doccia.

Dopo aver usato tutte le barre in tandem, ho chiesto i suoi pensieri. Mi piacciono molto gli shampoo solidi! mi dice, anche più dello shampoo liquido. Sembra più pulito. Ma qualche bar si è distinto? Sono praticamente tutti uguali, con profumi leggermente diversi. E il gioco è fatto! Se hai i capelli corti e non sei affatto particolare, tutte queste barre sono davvero fantastiche.

Hai provato lo shampoo solido? Avete consigli? Ci piacerebbe sentire.

PS 6 I sorprendenti segreti di un parrucchiere e lo strumento per capelli da $ 18 su cui giuro.

Nota: se acquisti qualcosa tramite i nostri link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione, senza alcun costo per te. Consigliamo solo prodotti che ci piacciono davvero. Grazie molte.