Seleccionar página

Siamo grandi fan di Tim Mazurek, nativo di Chicago, il cui delizioso blog sullo stile di vita casuale nel migliore dei modi, Lottie + Doof, copre di tutto, dai viaggi ai libri, agli Oreo in edizione limitata. Per la nostra serie di guide della città (è tornato!), sapevamo che aveva grandi idee su dove mangiare, fare acquisti, soggiornare e rilassarsi nella sua città natale, e per favore aggiungi anche i tuoi consigli

Chicago è stata la casa per la maggior parte della mia vita e il mio amore per essa è profondo e incrollabile. Sento l'amore che guida verso ovest attraverso la città al tramonto in una notte d'estate, con i finestrini abbassati e la radio alzata. Quando sto nuotando nel lago Michigan all'ombra dei grattacieli. O arrancando sulla neve per andare a un'accogliente cena con gli amici in una buia notte di gennaio. Amo l'architettura, la scena artistica e il cibo incredibile. Ma amo davvero le persone e i quartieri che rendono questo luogo il cuore urbano del glorioso Midwest.

È anche impossibile ignorare le sfide e le lotte di Chicago: la segregazione che divide la città, la violenza che affligge parti di essa e i sistemi corrotti che troppo spesso agiscono contro le persone che dovrebbero proteggere. Chicago è stata a lungo un centro di attivismo progressista e quel lavoro continua ancora oggi con le nuove generazioni di abitanti di Chicago che lottano per costruire una città migliore e più giusta.

Pasticceria alla Loba

DOVE MANGIARE

Dirigiti da Loba Pastry a Lakeview per i dolci più eccitanti della città (oltre a un ottimo caffè) e guarda cosa sta tirando fuori dal forno la chef Valeria Taylor. Potrebbe essere un croissant alla talpa o un danese alla frutta spolverato di zucchero viola. Ma il mio vero amore sarà sempre il muffin con lievito naturale all'ananas (un alimento base nel menu in continua evoluzione), che è diverso da qualsiasi cosa abbia mai assaggiato crostata, dolce, funky e una delle cose migliori in assoluto da mangiare a Chicago.

Mi Tocaya Antojera

Per il cibo messicano eccezionalmente buono, la cena al Mi Tocaya Antojera (Logan Square) è imbattibile. Lo spot Diana Dvilas riceve molta attenzione dalla stampa (Bon Appetit lo ha nominato uno dei migliori ristoranti del paese nel 2017), ma è, nel suo cuore, un locale di quartiere che serve specialità come Peanut Butter y Lengua (lingua di manzo con spezie salsa a base di arachidi) e i Tres Leches, spesso fotografati. Nella bella stagione, prendi un tavolo fuori su uno dei viali più belli della città e osserva il quartiere che passa.

Lula Cafe (Logan Square) potrebbe essere il mio ristorante preferito in assoluto. È stato aperto nel 1999 e da allora ci mangio. Un vero caffè aperto tutto il giorno adatto a tutto, da una colazione da solista (prendi il burrito) a un pranzo di lavoro (potrei mangiare un secchio dei loro spaghetti piccanti) a una cena celebrativa (prova qualunque cosa sia speciale). È il luogo per eccellenza del quartiere di Chicago che è anche una destinazione e dimostra che un ristorante di 20 anni può essere più cool dei nuovi ragazzi dell'isolato.

Campo e fiorista

DOVE ACQUISTARE

Le mie amiche Heidi Joynt e Molly Kobelt possiedono Field & Florist , che è sia una fattoria di fiori sostenibile nel sud-ovest del Michigan che un piccolo negozio perfetto nel quartiere di Wicker Park di Chicago. Vendono i loro fiori, oltre a una gamma stellare di accessori, articoli per la casa e prodotti di bellezza. Mi hanno anche permesso di curare una raccolta di libri di cucina (sia vintage che recenti) che sono in vendita nel negozio. Fermati per una copia di Vibration Cooking e una manciata di peonie.

Fuzz di pesca

Sono uno zio piuttosto devoto e spesso sono infastidito dai messaggi culturali e dagli stereotipi di genere incorporati in così tante cose per bambini. Ecco perché non sono mai più felice di fare shopping per i più piccoli di quanto non lo sia a Peach Fuzz (Humboldt Park). È uno spazio genuinamente inclusivo che evita le norme di genere e vende prodotti che riflettono un mondo più sostenibile e amorevole. Sono un grande fan delle tute che hanno recentemente iniziato a portare perché c'è qualcosa di più carino di un bambino in un pezzo unico? Hanno anche una fantastica selezione di libri per bambini.

Andersonvilles Martha Mae: Art Supplies & Beautiful Things il loro nome in un certo senso dice che offre tutte le migliori forniture d'arte e per ufficio da tutto il mondo. In una recente visita, il proprietario Jean Cate mi ha fatto venire le vertigini per le penne in vetro soffiato dal Giappone con cui è un vero piacere scrivere. È fisicamente impossibile per me lasciare il negozio senza acquistare qualcosa. Un ulteriore vantaggio è l'incontro con la stessa Martha, la cagnolina Jeans che bazzica il negozio e accetta volentieri le attenzioni.

In bicicletta sul lago Michigan

DOVE APPENDERE

Il fiore all'occhiello di Chicago è il suo incredibile lungolago. Percorri la città in bicicletta lungo il sentiero lungolago di 18,5 miglia facilmente accessibile, rilassati su una spiaggia (le mie preferite sono Loyola Beach e 31st Street Beach) o prendi una barca in acqua (puoi noleggiare o noleggiare una barca da Belmont Harbour.) Il lago Michigan è il nostro mare interno e il luogo in cui gli abitanti di Chicago si riversano quando il tempo è bello. E se ti alzi presto, non c'è posto migliore per guardare il sorgere del sole.

Conservatorio di Garfield Park. Se fa freddo quando sei in città, unisciti alla gente del posto per un po' di calore in questa oasi botanica situata nel West Side di Chicago. Le serre contengono un'incredibile collezione di piante, da una lussureggiante stanza delle felci a un arido deserto, e il suo spazio esterno si trova nel mezzo di uno dei parchi pubblici più belli di Chicago. Il giardino d'inverno è particolarmente affascinante in una tempesta di neve ed è un ottimo posto per i bambini (e gli adulti!) Per bruciare un po' di energia quando fuori sono -20F.

La Fondazione Poesia

Senza nome

La ricca tradizione poetica di Chicago risale da persone come Gwendolyn Brooks e Carl Sandburg a scrittori contemporanei come Eve Ewing e Nate Marshall. Una visita alla The Poetry Foundation nel Near North Side è un ottimo modo per esplorare questa eredità. Puoi leggere nella biblioteca piena di luce o partecipare a uno dei loro eventi regolari, la maggior parte dei quali gratuiti. Per un'anteprima di ciò che sta facendo la prossima generazione, partecipa a Word Play , la serata open mic del martedì presso gli Young Chicago Authors. Una delle istituzioni culturali più importanti di Chicago, Young Chicago Authors è stata un trampolino di lancio per artisti come Chance the Rapper, Jamila Woods e Noname.

Trascorri un sabato esplorando Hyde Park, uno dei quartieri più belli. Il 61st Street Farmers Market è il mio posto preferito e un posto incantevole dove iniziare la giornata con una galette di frutta da Pleasant House Bakery. Dopo il mercato, potresti dedicarti all'arte contemporanea presso la Renaissance Society o l'Hyde Park Art Center o dare un'occhiata alle antichità mediorientali presso la capsula del tempo che è l'Istituto orientale dell'Università di Chicago. Fermati da 57th Street Books per dare un'occhiata o Cornell Florist per ammirare le ceramiche di Cecile Deladiers. Affamato? Prendi un vassoio da Valois per del cibo in stile caffetteria della vecchia scuola (adoro le loro omelette) o Plein Air Caf per un caffè, un pasticcino e una vista della Robie House di Frank Lloyd Wright. Concludi la giornata con una passeggiata lungo il lago a nord fino a Promontory Point, dove troverai splendide viste sullo skyline di Chicago.

Un appartamento in affitto a Logan Square

DOVE ALLOGGIARE

Se preferisci affittare una casa, prendi in considerazione l'idea di uscire dal centro città in quartieri come Pilsen (centro culturale messicano con una fiorente scena artistica), Logan Square (splendidi viali e ristoranti famosi) o Andersonville (affascinanti negozi LGBTQ-friendly e caffè). Chicago ha 77 quartieri ufficiali, quindi con una piccola ricerca ne troverai uno che sembra adatto a te. Soggiornando in una casa in affitto fuori dal centro, troverai una prospettiva diversa e otterrai un'esperienza che la maggior parte dei turisti non fa mai.

Il Robey, nel cuore di Wicker Park, è ben progettato e in una posizione ideale per esplorare quartieri come Wicker Park, Humboldt Park e Logan Square. I panorami dalle camere all'ultimo piano sono incredibili e il bar sul tetto è il luogo ideale per vedere la griglia della città distesa intorno a te. Il treno L è a un isolato di distanza e ti collega al resto di Chicago e ti offre un facile accesso a OHare.

L'hotel Langham

Se desideri soggiornare in un capolavoro architettonico, prova il The Langham , probabilmente il miglior hotel di Chicago. Ospitato in una splendida torre di Mies Van der Rohe costruita nel 1972, The Langham è stato inaugurato nel 2013 e sfrutta appieno la sua posizione lungo il fiume con ampie vedute del fiume, degli edifici e del lago. La posizione centrale appena a nord del Loop significa che puoi facilmente raggiungere a piedi la maggior parte dei negozi e delle attrazioni del centro.

Mezzogiorno-O-Kabab

CONSIGLI FINALI

Come ogni grande città, Chicago è impossibile da riassumere e qualsiasi elenco di suggerimenti non rifletterà la diversità di questo luogo tentacolare. Vale la pena esplorare ogni parte di Chicago e incoraggio i visitatori (e i miei compagni di Chicago) a provare di tutto, dalle incredibili ciambelle all'Old Fashioned Donuts nell'estremo sud, al delizioso cibo persiano al Noon-O-Kabab ad Albany Park.

Le persone spesso mi chiedono dove trovare le versioni migliori dei cibi più iconici di Chicago. E come molti abitanti di Chicago, difenderò le mie scelte fino alla fine. Per una pizza profonda (un cibo che gli abitanti di Chicago non mangiano spesso ma che vale la pena provare) vai da Pequods per la sua crosta profondamente caramellata. Il miglior sandwich di manzo italiano è al Johnnies Beef a Elmwood Park, ordinalo con peperoni dolci e piccanti. E il miglior cane di Chicago (anche se non strettamente tradizionale) è da Gene and Judes, dove il ketchup non è nemmeno permesso nei locali.

Le estati di Chicago attirano tutta l'attenzione, ma per me ottobre sarà sempre il mio mese preferito qui. L'aria si è raffreddata, i mercati contadini traboccano di prodotti e la stagione culturale è iniziata. L'energia di ottobre è palpabile e ti renderà ancora più facile innamorarti della mia bellissima città.

Grazie mille, Tim! Cos'altro aggiungeresti alla lista?

PS Altre guide della città e una cosa strana che facciamo in vacanza.