Seleccionar página

Quando ho scritto la mia guida a New York lo scorso autunno, abbiamo parlato di 10 cose fantastiche da fare da adulto. Ma ora mi piacerebbe condividere le nostre otto attività preferite per bambini (approvato da Toby!)

Il Childrens Museum di Manhattan (Upper West Side) è un paese delle meraviglie di cinque piani per i più piccoli (e un vero toccasana nei giorni di pioggia!). Le mostre interattive includono una lingua che puoi far scorrere verso il basso; un camion dei pompieri che puoi fingere di guidare e un drago a cui dai da mangiare libri. Tobys è ossessionato dall'area acquatica all'aperto con barche giocattolo e canne da pesca. (Nella foto sopra, non assomiglia a Merrywether della Bella Addormentata nel suo grembiule?)

Suggerimento bonus: se hai appetito, gira l'angolo all'Hampton Chutney per dosa indiani e deliziosi panini. Hanno seggioloni e un posto vicino al finestrino con giocattoli e libri.

Central Park (Upper West Side). In questo enorme parco (843 acri!), puoi esplorare lo zoo per bambini (con adorabili leoni marini), fare un giro su una giostra, prendere barche a remi sul lago, andare in bicicletta a noleggio (con seggiolini per bambini) intorno al circuito nei fine settimana e giocare con affascinanti barche a vela giocattolo. Ma, se ti senti voglia di viaggiare, non devi pianificare nulla: basta passeggiare e ti imbatterai in musicisti di strada, prati erbosi, parchi giochi e chioschi di gelaterie. E non è solo un posto meraviglioso nei pomeriggi soleggiati; in autunno, le foglie che cambiano sono meravigliose, in inverno puoi portare i bambini a pattinare sul ghiaccio e sullo slittino e in primavera i fiori di ciliegio e gli alberi di magnolia sono in piena fioritura.

Suggerimento bonus: in alcune sere d'estate, puoi portare una coperta e guardare film nel parco; trova il programma qui.

Il Museo Americano di Storia Naturale (Upper West Side). Questo enorme museo è strabiliante per i più piccoli, con mostre di animali, dinosauri e una Discovery Room adatta alle famiglie, dove puoi giocare con le torce elettriche e scavare alla ricerca di fossili. La mia stanza preferita è la Milstein Hall of Ocean Life con un modellino di balenottera azzurra appeso al soffitto. È buio, pacifico e magico e se i tuoi bambini hanno sei o più anni, possono dormire!

Suggerimenti bonus: la quota di iscrizione è una donazione suggerita, ottima per le famiglie con un budget limitato. Per pranzo, attraversa la strada fino al famosissimo Shake Shack per deliziosi hamburger e milkshake.

Parco giochi Pier 25 (Tribeca) . Il New York Magazine ha presentato un elenco dei 19 migliori parchi giochi della città, ma il nostro preferito è di gran lunga il Pier 25. A strapiombo sul fiume Hudson, il molo ha una gigantesca sabbiera, altalene, strutture per l'arrampicata e tonnellate di irrigatori. (Queste foto non gli rendono giustizia!) È stupendo nelle calde serate; mentre guardi il tramonto viola sul fiume con la sabbia tra le dita dei piedi, ti sentirai come se fossi in vacanza al mare.

Suggerimenti bonus: il molo dispone anche di minigolf, campi da pallavolo e un campo da calcio. Se hai fame, cammina per alcuni isolati a sud fino al Whole Foods , dove puoi goderti la cena nell'area salotto della famiglia al piano superiore, che ha giocattoli per bambini e una cucina giochi.

<

Museo d'arte per bambini (West Village) . Questo museo luminoso e arioso dispone di due grandi sale d'arte, dove i bambini possono disegnare, dipingere, giocare con la pasta fatta in casa e assemblare oggetti artigianali. Ma la parte più bella del museo? La buca delle palle! Toby era timido ma ora si tuffa proprio lì dentro! È fantastico.

Suggerimenti bonus: il museo offre l'ingresso a pagamento il giovedì dalle 16:00 alle 18:00. Inoltre, il sabato e la domenica, il museo organizza sessioni musicali gratuite con ingresso alle 11:30, 13:30 e 15:30 nell'aula magna. Due ragazzi suonano la chitarra e tutti i bambini suonano la batteria sui bonghi! Toby lo adora.

Parco del ponte di Brooklyn e Janes Carousel (Dumbo, Brooklyn). Un modo mozzafiato per trascorrere un pomeriggio è attraversare il ponte di Brooklyn fino al parco sul lungomare sottostante. Le viste sullo skyline di Manhattan sono sbalorditive e ci sono fantastici parchi giochi, una giostra storica e una gelateria.

Suggerimento bonus: se sei pronto per altre avventure, cammina fino al Pier 6 (a circa 15 minuti a piedi lungo l'acqua), che ha i parchi giochi PIÙ FANTASTICI, tra cui Swing Valley, Slide Mountain e Water Lab (nella foto sopra).

Museo di transito (Brooklyn Heights) . Ospitato in una vecchia stazione della metropolitana, questo museo è il sogno di Toby che diventa realtà: è pieno di vagoni della metropolitana d'epoca, vecchie mappe della metropolitana e un autobus che puoi fingere di guidare. Ogni volta che andiamo qui, corre letteralmente tutto il tempo in uno stato di gioia vertiginosa. (La mia parte preferita sono le pubblicità della metropolitana retrò.)

Suggerimento bonus: il sabato e la domenica, il museo offre lezioni per bambini gratuite con ingresso alle 13:30, come la narrazione di un ponte e delle ombre.

Washington Square Park (Greenwich Village) . In questo parco storico troverai vecchi che giocano a scacchi, due fantastici campi da gioco e una fontana gigante in cui puoi tuffarti nelle calde giornate estive (a quanto pare, è perfettamente pulito e i bambini ci cascano sopra). Ma la parte preferita di Toby sono i musicisti di strada che punteggiano ogni percorso, dai quartetti jazz ai chitarristi ai pianisti.

Suggerimento bonus: se hai appetito, dirigiti a mezzo isolato a sud verso Peanut Butter & Co. e non dimenticare la tua fotocamera: l'iconico arco è un ottimo sfondo per le foto di famiglia. (Abbiamo anche scattato questa foto lì!)

E tu? Qualche attività o parco giochi preferito per i bambini a New York City? Stavamo ancora lavorando sulla nostra lista, quindi mi piacerebbe sentire!!!

PS Il resto della Cup of Jo Guida a New York, incluso un parco giochi segreto e come non sembrare un turista.