Seleccionar página

Quando sono diventata mamma per la prima volta, ero così affamata di informazioni su ogni parte dell'esperienza che non ero mai a meno di una distanza da una delle mie tante enciclopediche guide genitoriali. Ma si è scoperto che i migliori consigli venivano quasi sempre da altre mamme. Quindi, abbiamo chiesto ad alcune madri di valutare l'unica cosa che avrebbero detto a un nuovo genitore, oltre, ovviamente, alle congratulazioni! (e per favore condividi anche le tue opinioni)

Resisti alla tentazione di ricercare a fondo ogni singola decisione. Avere un bambino richiede abbastanza tempo senza andare nella tana del coniglio di marsupi. Scegli una o due mamme da avere in chiamata rapida in base alle esigenze, compra quello che ti dicono e fai quello che fanno. Gina Hamaday

Anche se non ero una mamma adolescente, avevo 21 anni, lo spettacolo Teen Mom mi ha tenuto compagnia l'inverno in cui è nato il mio primo bambino. Vedere donne di tre anni più giovani di me attraversare fasi estreme e drammatiche della vita e della maternità è stato confortante. Se dovessi dire qualcosa a una neomamma (soprattutto se partorisce in inverno), sarebbe trovare uno spettacolo che ti piaccia per tenerti compagnia durante il lungo tratto di giornate grigie e foschia neonatale. La Tonya Yvette

Fai dei video. Video di avvenimenti quotidiani, non solo le porte del calcio e la scuola gioca cose noiose, cenare, giocare insieme, fare il bagno. Non sarà noioso quando cresceranno. Robin Helman

Può essere fantastico allattare al seno, ma non è necessario. Non l'ho fatto, ed è stata la cosa migliore per il mio sonno, umore e livelli di risentimento, io e mio marito abbiamo lavorato a turni quando l'ho nutrita. Rory Evans

Prendi quelle piccole camicie da notte che si raccolgono sul fondo per ragazze e ragazzi, così cambiare i pannolini di notte è più facile. Perché dovresti optare volontariamente per la cuccetta che richiede di far scattare 17 pulsanti nel cuore della notte? Jennifer Tung

Quando il tuo partner/genitore/suocera prende il sopravvento, goditi il ​​tempo libero e resisti all'impulso di microgestire. Luisa Weiss

Cerca di rendere la stanza del bambino un posto in cui ti piace stare. Anche più di quello che pensi che il bambino voglia, è piacevole per te ? Ha una sedia comoda? Hai uno sgabello da allattamento (essenziale!)? Trascorrerai così tanto tempo lì, quindi rendilo un santuario. Anna Nordberg

L'odore è un recettore della memoria così potente che riesco ancora a sentire l'odore delle pieghe del collo di mia figlia dove il latte si era coagulato e si era inacidito, e so che è decisamente disgustoso per chiunque altro (e forse dovrebbe esserlo anche per me), ma è uno dei i miei odori preferiti. Quella e la pelle sudata del bambino. Prendi tutto! Liz Libr

Non iniziare mai a tagliare le cime delle fragole per i tuoi figli perché lo farai per i prossimi 18 anni. Jennifer T.

Mia figlia è nata prematuramente, a 32 settimane, e i suoi primi mesi sono stati difficili per me in molti modi. Un consiglio che mi ha aiutato a sopravvivere è venuto da un'altra mamma prematura. Il consiglio: il bianco si fa strada attraverso il negozio di alimentari. Quando degli estranei ben intenzionati mi hanno chiesto quanti anni avesse, è stata una rivelazione per me che potevo mentire e dire: Tre settimane, anche se in realtà aveva tre mesi. Sembrava avere tre settimane ed era la risposta che le persone si aspettavano. Puoi farlo per tutti i tipi di domande della nuova mamma da sconosciuti. Per esempio, ho anche mentito sull'allattarla. Ho adorato questa strategia perché mi ha permesso di decidere quando volevo crogiolarmi nei miei sentimenti complicati, e sicuramente non era mentre ero nella navata laterale del pane. Mindy Walker

Forse hai avuto una relazione che ha una tolleranza zero nel prendersi le cose l'una contro l'altra. È fantastico! Ma ora stai navigando in una normalità completamente nuova e un piccolo scatto può far parte del territorio. Datevi un po' di gioco l'un l'altro. Avevamo una regola che per sei mesi avremmo lasciato scorrere quei piccoli scatti. Gina H.

Penso che il mio miglior consiglio, e quello su cui mi affido ancora durante i periodi difficili con i miei bambini di tre e cinque anni, sia che assolutamente tutto è temporaneo. Un bambino che si sveglia ogni due ore è temporaneo. Un bambino che mangerà lo yogurt solo temporaneamente. Lanciare cose temporanee. E quando queste fasi passeranno, il ragazzo entrerà in una nuova cosa orribile. Ma anche quella cosa orribile sarà temporanea. Emma Straub

Durante quelle prime settimane con il nostro primo, a volte mi sono sentito molto isolato, quindi mi sono assicurato di vestirmi sempre e di andare a piedi al nostro panificio locale anche se non era fino a mezzogiorno o più tardi! Non è nemmeno a un intero isolato di distanza, ma la sfida di portare me stesso e il bambino lì era reale! Sapevo che sarei stato accolto con facce amichevoli, chiacchiere leggere e un delizioso muffin ed è stato salvavita. (Nove anni dopo, non vedo l'ora di vedere quei volti amichevoli.) Liz L.

Mettiti comodo a chiedere aiuto. Se qualcuno viene a trovarti, chiedigli se può prenderti della carta igienica lungo la strada o tenere il bambino mentre fai la doccia. Gina H.

Inoltre, e questo è davvero difficile nell'era dei social media, ricorda che ogni bambino è diverso e ogni famiglia è diversa e che tutti devono affrontare sfide. Dimentica quel bambino di cui segui i genitori su Instagram e come possono già andare in bicicletta, parlare cinese e mangiare ostriche. Anche quel ragazzo sta lavorando a qualcosa. Invece, concentrati su tuo figlio e sulla tua vita e continua a fare tutto il possibile per aiutare tuo figlio a vivere la sua vita migliore, qualunque essa sia. Emma S.

Qual è l'unico consiglio che daresti a un nuovo genitore? E, naturalmente, prendi o lascia tutto questo! Dopotutto, buon per lei, non per me.

PS 15 cose che vorrei dire a una neomamma e come parlare alle bambine.