Seleccionar página

Per qualcuno che attualmente ha una relazione convivente, hai mai segretamente desiderato una stanza (o, diciamo, un'intera casa) tutta tua? La lettrice di Cup of Jo Cecilia Latorre e il suo partner Gerry vivono a Edmonton, in Canada, in due case unite nel mezzo da un accordo non tradizionale che funziona perfettamente per la loro famiglia mista. Quando abbiamo parlato per la prima volta di andare a vivere insieme, direi per scherzo, case affiancate, non sarebbe fantastico? dice Cecilia. Al che avrebbe risposto, sì, ma non l'avremmo mai trovato! Fino a quando non l'hanno fatto

Cecilia e Gerry si sono incontrati a dicembre 2013. Man mano che diventavano più seri, la coppia ha parlato di andare a vivere insieme, insieme ai loro quattro figli (la figlia Cecilia Maite, 20 anni, e il figlio Javier, 17 anni; e le figlie Gerrys Elise, 12 anni, e Claire, 10). Un giorno, mentre era in vacanza, Cecilia disse a Jerry: Mi piacerebbe vivere da sola, insieme. Era aperto all'idea, quindi Cecilia ha cercato su Google le case affiancate di Edmonton e la loro attuale casa è saltata fuori. Non appena l'ho visto, ho pensato, oh mio dio, eccolo lì. Ci siamo trasferiti lo scorso dicembre.

Javier, 17 anni, Cecilia e il gatto Paisley, che vivono nella casa sul lato destro

All'inizio, le persone erano confuse dalla loro nuova disposizione. Quando l'abbiamo detto ad amici e parenti, avevano molte domande, dice Cecilia. Ti stai separando? Cosa significa questo? Abbiamo appena spiegato che ha funzionato meglio per la nostra famiglia.

Gerry con le figlie Claire, 10 anni, ed Elise, 12, che vivono nella casa sul lato sinistro

Dopo un paio di mesi, la famiglia si è stabilita in una routine. La sera Gerry cena con le ragazze, poi dopo cena vado a prendere il tè, dice Cecilia. Creiamo sacche specifiche di tempo di qualità come famiglia.

La famiglia organizza anche serate di gioco di solito Jenga o Trivial Pursuit e hanno tradizioni natalizie. Alla vigilia di Natale, i bambini formano delle squadre e ogni coppia costruisce una casa di pan di zenzero. Una volta costruita la casa, devono convincerci a investire nelle loro case, spiegando perché la loro è la migliore. È un po' come Shark Tank, ride Cecilia. Alla fine, ovviamente, vincono entrambi. Anche se i bambini sono piuttosto distanti per età, vanno tutti d'accordo. Javier fa da babysitter ai bambini più piccoli e insieme andranno in bicicletta.

Cecilia e Gerry dicono che la decisione è stata ottima per la loro relazione. Sono super ordinato, questo è il mio zen. Gerry adora poter tornare a casa e mettere le chiavi dove vuole senza che qualcuno gli dica il contrario. L'inferno ha serate di hockey a casa, dove può buttarsi giù guardando lo sport, mentre io sarò dalla mia parte, a guardare Catastrophe. Cecilia giura anche per le sistemazioni separate per la notte. Quando vado a letto ogni giorno, ringrazio. Dormo con tre piumoni e calzini, e Jerry dorme con un ventilatore e solo un lenzuolo. Prima, uno di noi aveva caldo o freddo, e ora ognuno di noi può fare le sue cose. L'intimità è ancora lì. Ci prendiamo del tempo l'uno per l'altro, e poi quando è ora di dormire, dicevano, ciao!

Ci piace sempre conoscere le diverse modalità di vita, sia che si tratti di vivere da soli, di due famiglie che condividono una casa o di avere camere da letto separate. Dopotutto, a volte il percorso inaspettato si rivela perfetto per te. Nella vita, ci sono spesso così tanti posti in cui non avresti mai pensato di essere, dice Cecilia. Non avrei potuto prevederlo, ma lo adoriamo!

Grazie mille Cecilia! La tua famiglia sembra meravigliosa.

PS Un'altra bella casa canadese e una casa da sogno ridimensionata per una famiglia.