Seleccionar página

Hai mai desiderato provare una relazione aperta? La non monogamia è molto più comune di quanto la maggior parte delle persone pensi, dice Ava dal Texas, ma raramente viene discussa in pubblico. Quindi, di recente ho parlato con tre donne dei loro matrimoni aperti, dei pro, dei contro e di come lo fanno funzionare. Ecco cosa hanno detto


Catherine, 30 anni, vive con il marito in Pennsylvania. Stanno insieme da sei anni e la loro relazione è aperta dalla nascita del figlio quattro anni fa.

Com'è iniziata: quando ci siamo incontrati, avevo 23 anni. Sapevo che una relazione aperta era la sua preferenza, ma abbiamo tenuto la nostra chiusa e non mi sono mai sentito sotto pressione. Abbiamo finito per rimanere incinta qualche anno dopo. Durante l'allattamento al seno un bambino, non volevo essere responsabile dei bisogni sessuali del mio partner. Sono stato più che felice di aprire la nostra relazione e sono stato in grado di separare l'emozione dal suo bisogno fisico.

La sua prima esperienza: quando nostro figlio aveva circa due anni, sono diventata curiosa di vedere cosa c'era là fuori di persona. Sono andato ad un appuntamento su Tinder e mi sono divertito così tanto che la nuova sensazione, una corsa, non la provavo da così tanto tempo. Mio marito a volte diventa un po' geloso. È divertente perché mi ha fatto conoscere questo stile di vita, ma probabilmente sono più adatto ad esso. Penso che tu possa scegliere di superare la tua gelosia e crescere enormemente come persona.

Incontrare nuove persone: all'inizio usavo Tinder, ma recentemente volevo incontrare persone in modo più naturale. Insegno yoga e ci sono studenti maschi a cui penso si interesserebbero. L'ho anche fatto conoscere a uno dei miei amici maschi e sarei uscito presto. Per mio marito, è più una cosa sessuale, ma ho bisogno di una connessione con qualcuno che prima andiamo a bere ea cenare. Sono anche disposto ad avere un fidanzato a lungo termine.

L'impatto sul sesso coniugale: non è stato altro che fantastico per la nostra vita sessuale. Ho letto qualcuno che diceva che la monogamia era dannosa per la loro libido e sono d'accordo. Più sesso sto facendo, più voglio averne. Mio marito riporta le cose nella nostra camera da letto, è un po' più perverso. Voleva imparare a fare le corde, ma io non volevo essere la sua cavia. Può esercitarsi con qualcun altro, affinare le sue abilità e tornare a casa per farlo con me!

Perché le piace una relazione aperta: l'indipendenza è una svolta per me travestirmi, uscire da sola, cambiare il mio ruolo di moglie e madre. Ho iniziato a frequentare mio marito quando ero giovane, quindi è bello poter avere più partner nella mia vita. Non riesco a vederci tornare completamente chiusi; Mi dimentico che le altre persone non vivono così.

Dirlo agli amici: è divertente vedere le reazioni degli amici di cui ho ricevuto molte, oh è fantastico ma non potrei mai farlo. Condivido questo su di me . I nostri parenti non sanno che i nostri genitori probabilmente andrebbero un po' fuori di testa. Ma è una parte meravigliosa della mia vita e voglio parlarne.

Rottura: per alcuni mesi ho avuto una relazione con un padre del vicinato. (Anche lui e sua moglie avevano una relazione aperta.) Ci conoscevamo tutti e i nostri figli facevano karate insieme. Era un po' troppo vicino a casa, quindi l'abbiamo chiuso prima che diventasse serio. Ero davvero deluso. Avevo l'impulso di rivolgermi a mio marito per avere conforto, ma mi sembrava troppo chiedere. È mio marito, non la mia ragazza. È stata un'esperienza di apprendimento.

Quello che vuole che la gente sappia: sono sposata, sono madre, non sono monogama. Naturalmente un matrimonio aperto è ancora un matrimonio. Nessuno dovrebbe sentirsi meno perché i suoi bisogni coniugali non si adattano allo stampo. Nessuno dovrebbe sentirsi come se avesse bisogno di mantenere segreto il proprio amore.


Hadley ha 31 anni e vive in Scozia. Ha due partner principali Gregory e Clark. A volte vede anche altre persone casualmente. Si identifica come bisessuale.

Sull'avere due partner: sto con Gregory da nove anni (siamo sposati e viviamo insieme) e Clark da un anno (a distanza); ma sono ugualmente importanti per me. Non vorrei mai che uno di loro si sentisse secondario.

Un matrimonio fluido: Gregory ed io ci siamo conosciuti quando io avevo 21 anni e lui 23. L'idea del matrimonio mi è sempre sembrata un po' strana, ma ci siamo sposati perché lui era inglese e io no, ed è così che funziona l'immigrazione. Come la maggior parte delle persone, all'inizio eravamo monogami, ecco cosa fai!

Esigenze vocali: affronterei il tema della non monogamia con Gregory ogni due o tre anni, forse adesso? Ma no. È molto timido e non gli piaceva. Ogni relazione comporterà dei compromessi, quindi per me andava bene. Poi, nel 2015, siamo entrati in affari insieme e abbiamo comprato la nostra casa. Eravamo d'accordo che eravamo solidi se qualcosa ci avrebbe rotto, non sarebbe stato qualcun altro. E l'ho spinto a identificare: qual è la paura qui? Di cosa hai davvero paura? Avevo avuto queste amicizie davvero divertenti quando ero più giovane, erano amici, ma ci siamo anche sposati e dormivamo insieme e mi è piaciuta la varietà.

Una trasformazione del marito: sebbene Gregory non amasse gli appuntamenti casuali, ha incontrato qualcuno più simile a lui, che apprezzava anche meno, relazioni più intense. L'ho incoraggiato, va bene che tu provi dei sentimenti fintanto che puoi mantenere i tuoi impegni con me . Si sono innamorati piuttosto duramente l'uno dell'altro. Alla fine ha detto che era la sua ragazza. Stanno ancora insieme, stanno arrivando tra due anni.

Sull'incontro con un secondo partner principale: uso OkCupid, Tinder e Bumble. L'estate scorsa, ho colpito un ragazzo americano che stava viaggiando per la città. È stato in città solo per un giorno, ma abbiamo sviluppato un legame straordinario. Ora io volo nel New England ogni due mesi, e lui vola qui ogni due mesi, ed è meraviglioso. Quindi, ora ho Gregory e Clark, più l'occasionale amicizia sessuale o un appuntamento casuale. Apprezzo il mosaico di diverse relazioni nella mia vita.

Affrontare la gelosia: le persone chiedono sempre: sei una creatura magica che non diventa gelosa? Ma potresti altrettanto facilmente girarti intorno e dire: Sei monogamo, ti annoi? Devi riflettere sui tuoi valori e sulle tue emozioni e pensare: voglio i vantaggi e gli svantaggi della monogamia o voglio i vantaggi e gli svantaggi della non monogamia? E, se non è monogamia, voglio condividere una casa con qualcuno, voglio solo uscire con qualcuno, voglio avere una casa gigante che condivido con 12 persone? È come decidere se vivere in città o in campagna o in periferia, non c'è niente di sbagliato in nessuno di loro, ma probabilmente ti sentirai come la direzione più naturale per te.

Dicendo agli altri: se qualcuno mi chiede se c'è qualcuno di speciale nella mia vita, io dico sì! Ho due persone meravigliose. Lascio che siano scioccati e li tengo per mano se necessario. Onestamente, la maggior parte delle persone non si preoccupa di essere scioccata per due minuti, vogliono i pettegolezzi davvero buoni, e poi dicono, cosa c'è per cena?

Spiegare un matrimonio aperto ai genitori: i miei genitori hanno sempre conosciuto Gregory e quando io e Clark siamo diventati più seri, ho parlato anche di lui ai miei genitori. Per me era importante che nessuno si sentisse un piccolo sporco segreto. Anche se i miei genitori pensavano che fosse insolito, sapevo che non sarei stato rinnegato. Volevo anche dirglielo in modo che se i loro amici dicevano, Oh, c'è questa nuova strana cultura , potrebbero dire, Oh, no, quello è mio figlio! è normale .


Ava, 30 anni, ha incontrato suo marito otto anni fa. Hanno avuto una relazione aperta (a intermittenza) negli ultimi cinque anni. Si identifica come bisessuale e vive in Texas.

Sul matrimonio: mio marito è il mio compagno di vita. Ci adoriamo. Ci raccontiamo tutto. Non vedevamo l'ora di mettere su famiglia. Facciamo sesso. Andiamo agli appuntamenti insieme. Ci incontriamo e facciamo sesso anche con altre persone. E ha aggiunto molto di più di quanto pensassi.

Iniziare una relazione aperta: dopo che ci frequentavamo da cinque anni, ha suggerito di aprire la nostra relazione. La mia reazione iniziale è stata curiosità. Ero sempre stato propenso a essere monogamo; era stato il mio modello crescendo. Ma un buon amico aveva avuto una relazione aperta e aveva avuto un'ottima esperienza. Quindi, abbiamo trovato molti accordi e poi ci siamo andati.

Stabilire i limiti: all'inizio siamo stati molto cauti, abbiamo cercato di distanziare le nostre date e mantenere le cose casuali. Ora ci siamo resi conto che se hai intenzione di uscire con qualcuno, vedere film e cenare, ti avvicinerai emotivamente. Ma diciamo ancora niente pigiama party, è un po' troppo intimo e non portiamo nessuno a casa nostra.

Sulla gelosia: all'inizio abbiamo entrambi lottato con la gelosia, ma impari a risolverla insieme, proprio come con la rabbia o qualsiasi altra emozione difficile. Ha aggiunto un grande elemento di supporto e fiducia alla nostra relazione. Sentiamo di poter fare qualsiasi cosa ora. Se fossimo in grado di risolverlo, cos'altro potremmo realizzare insieme?

Una vita sessuale più completa: la novità di un matrimonio aperto mantiene eccitante la nostra vita sessuale coniugale, tu eri con qualcun altro e sei mio marito. Abbiamo questa analogia: mio marito ama fare due passi; più balli con altri partner, meglio diventi. Inoltre, ho sempre pensato di uscire con donne, e poterlo fare all'interno della nostra relazione è davvero speciale. Vivo parte della mia vita che non ero sicuro di poter mai fare.

Sull'incontro con nuove persone: mio marito è più estroverso e prova con le persone quando va a ballare. Ma io uso app di appuntamenti. Mi piace andare ad alcuni appuntamenti prima che le cose diventino sessuali. Penso anche che a volte ci sia la percezione delle relazioni aperte che tutti siano sempre super sessualmente attivi. Questa non è stata la nostra esperienza. Sei occupato e stai ancora affrontando il processo di appuntamenti.

Heartbreak: Quella sensazione di innamorarsi di qualcun altro è la migliore e anche la peggiore. La cosa con cui non avrei mai pensato di avere a che fare in un matrimonio è il crepacuore. Sei triste per qualcuno, ma vuoi il supporto del tuo partner. Non esiste un modello per questo, quindi l'abbiamo navigato da soli. In realtà sono stato sorpreso dalla mia capacità di ascoltare mio marito quando è arrabbiato e dire: parliamone. Mi ha fatto impazzire.

Sulla capacità di amare: puoi amare più bambini e probabilmente hai più di un amico. Provi amore per tutti loro, anche se sei più vicino a uno. Nessuno dice: Oh, hai troppi amici, dovresti smettere. Solo perché sto iniziando a provare affetto per qualcun altro, non mi toglie l'amore che ho per il mio partner. Una cosa importante da capire è che non puoi essere tutto per qualcuno; è bello avere altre persone è solo che siano amici o amanti.

Cosa potrebbe sorprendere gli altri: alcune persone danno per scontato che le relazioni aperte siano a ruota libera, fai quello che vuoi ma abbiamo regole, limiti e conversazioni tutto il tempo, e non è sempre divertente. Le persone a volte pensano anche che stai cercando di aggiustare qualcosa nel tuo matrimonio, ma abbiamo iniziato perché ci sentivamo molto stabili e pensavamo di poter aggiungere questa nuova cosa al mix. Una coppia potrebbe sempre provarlo, e se non va bene, potrebbero richiuderlo. È la tua relazione, dipende da te. Qualche anno fa, non avrei mai pensato di trovarmi in questa posizione, ma è stato estremamente positivo.


Grazie mille per aver letto! Hai altre domande? Hai mai avuto una relazione aperta? Naturalmente, tutte le relazioni sembrano coppie diverse che escono con coppie; persone di diverso orientamento sessuale; relazioni aperte per un partner ma chiuse per un altro; La lista potrebbe continuare all'infinito. Per favore condividi le tue esperienze, se vuoi! baci baci