Seleccionar página

Quando leggiamo libri di cucina, amiamo uno scrittore con un punto di vista forte. Fai questo! Sicuramente non farlo! È emozionante sentire qualcuno rivelare con passione ciò che ha imparato in anni di tentativi ed errori. Quindi, sono stato entusiasta di mettere le mani sul nuovo libro di cucina For the Table , in cui Anna Stockwell condivide le sue otto regole per intrattenere

1. Non scusarti mai. Non importa quanto sia in ritardo la cena, non importa se bruci l'intera cena e finisci per ordinare la pizza, non importa se la tua casa è sporca, o se hai dimenticato di prendere della carta igienica in più, o il gatto continua a saltare sul tavolo: Non scusarti. Prometto che i tuoi ospiti saranno felici di essere invitati a casa tua per cena, indipendentemente dal fatto che soddisfi o meno le tue aspettative personali su come dovrebbe essere. Ridici su.

2. Disporre le patatine. Nessuno si arrabbierà mai a vedere una patatina. Metterli in una ciotola elegante li rende già belli. Ma puoi anche cospargere di scorza di limone e scaglie di peperoncino dolce. Oppure aggiungi del pepe nero appena macinato e una spolverata di aneto tritato finemente.

3. Servire un solo formaggio. Quando c'è una folla, un tagliere di formaggi viene maciullato così rapidamente. Il coltello da gorgonzola viene inzuppato nella tripla crema, o qualcuno si impossessa di tutto il Manchego. Invece, scelgo un grosso pezzo di formaggio e mi ci attengo. Aggiungo una ciotola di cracker; qualche tipo di frutta come mele, pere, fichi, uva, fichi secchi o albicocche a fette; e poi qualcosa di salato e salato come olive o sottaceti.

4. Prepara due grandi piatti per la cena. Fare solo due ricette di grande formato è il mio modo preferito per ospitare la cena per una folla. Oltre a semplificare la vita, servire la cena in stile familiare consente a tutti di scegliere cosa finire nei propri piatti e il passaggio dei piatti avanti e indietro crea connessione. Esempi: pollo primaverile con insalata; quiche profonda con porri; polpette in teglia con zucca arrosto; Baccalà piccante con broccoli.

5. Fai una domanda al tavolo. È un ottimo rompighiaccio per gli ospiti che non si conoscono e può centrare una conversazione tra vecchi amici o familiari. Alcune domande che ho usato: qual è la tua storia di viaggio più imbarazzante? Qual è stato il tuo miglior costume di Halloween? Raccontaci del tuo primo bacio. Se potessi avere dei superpoteri, quale sarebbe?

6. Servire il dessert. Ciò non significa che devi preparare un dessert, basta passare qualcosa di dolce da condividere. Trova il cioccolato che hai nella dispensa, spezzettalo e spargelo su un piatto. Cospargete la superficie con un po' del vostro miglior olio d'oliva e cospargete di sale a scaglie. Oppure versate la panna montata su ciotole di frutti di bosco freschi o frutta a fette.

7. Mantieni gli ospiti annaffiati tutta la notte. Per la tavola, metti fuori qualche bottiglia di vetro di acqua minerale frizzante o una o due brocche di acqua del rubinetto. Per la fine della serata, mi piace tenere una cassa di singole lattine di seltz in refrigerazione vicino alla mia porta. Quando gli ospiti se ne vanno, do a ciascuno una lattina di seltz per la strada. Quando ho vissuto a Brooklyn e tutti hanno portato a casa Ubers nelle prime ore del mattino, questo è stato particolarmente apprezzato.

8. Lascia che gli amici ti aiutino. . Se qualcuno si offre di lavare i piatti, dì di sì! Lascia i bicchieri da vino e i piatti da portata fino al mattino e trascorri le ultime ore della tua serata ballando o parlando. Adoro svegliarmi con i segnali di una festa avvenuta a casa mia la scorsa notte: bicchieri vuoti e bottiglie che riflettono la luce del sole sul tavolo, macchie sulla tovaglia, tovaglioli sbronzo in disordine. Guarda, qui è successo qualcosa di buono!


Grazie mille, Anna! Adoriamo il tuo libro.

PS Una cena molto facile e un inizio di conversazione infallibile.