Seleccionar página

Il genio del design Emily Henderson sa che una delle parti più complicate dell'arredamento per la casa è l'arte appesa: ogni volta che entro in casa di una persona, mi chiedono sempre, nervosamente, inizi immediatamente ad analizzare il design e lo selezioni a parte? Di solito dico una sorta di generico, Oh no! Lo spengo solo quando non sono al lavoro, non sono al lavoro! Ma la verità è che sì, lo faccio assolutamente . Uno dei più grandi errori che vede? Noto costantemente che l'arte è sospesa male, per lo più troppo alta e troppo piccola.

Qui, spiega come farlo magnificamente

1. Scegli una storia di colori (come luminoso e arioso o scuro e lunatico) e acquista l'arte all'interno di quella tavolozza generale.

2. Mescola diversi stili. Non vuoi tutti i dipinti astratti o tutte le foto grafiche. Se acquisti online, prova a inserire termini di ricerca come acquerello, astratto, originale, grafico, luminoso, moderno, ecc. Anche qualcosa di tridimensionale (come un collage o una scultura di carta) è sempre una bella aggiunta.

3. Combina un mix di taglie. Hai bisogno di alcuni pezzi più grandi per macinarlo, così come alcuni pezzi più piccoli per arrotondarlo. Assicurati di avere verticale, orizzontale e quadrato. E più è di dimensioni strane, meglio è; a volte quando hai un intero muro di dimensioni standard, il tuo occhio può solo dirlo, quindi aggiungi alcune dimensioni dispari.

4. L'arte dovrebbe essere appesa all'altezza degli occhi, tranne se i soffitti sono molto bassi o se sei molto alto. In genere, l'arte dovrebbe essere centrata a circa 57 pollici dal pavimento.

5. Mi piace che l'arte sia di circa otto pollici sopra un mobile, dare o avere. Non vuoi che ti colpisca la testa.

6. Per la parete di una galleria, considera l'intera collezione come un unico pezzo e inizia e fermala dove ha più senso. Inoltre, non vuoi che la tua arte sia troppo piccola per lo spazio, il che è un errore comune.

7. Inizia con il pezzo più grande e mettilo fuori centro. Quindi costruiscici attorno. Mantieni almeno tre pollici tra ogni pezzo e assicurati di pepare l'arte in modo uniforme. Ad esempio, non mettere due pezzi molto scuri uno accanto all'altro O pezzi molto chiari uno accanto all'altro. Non tenere tutti i dipinti in un angolo e tutta la fotografia nell'altro.

8. Ecco un buon trucco che faccio SEMPRE: metti su l'opera d'arte, poi fai un passo indietro e scatta una foto. Fai finta che non sia casa tua e che non hai alcun legame emotivo con essa. Guarda quella foto e chiediti: se vedessi questa foto su una rivista, penserei che l'arte è troppo bassa o troppo alta?

Grazie mille, Emilia! (Trova altri suggerimenti qui e qui, se lo desideri.)

PS Dove trovare opere d'arte a prezzi accessibili e 15 tour delle case.