Seleccionar página

Ora sono nella fase di genitorialità quando qualcuno risponde, mi dispiace, dopo aver detto loro che le mie figlie hanno 14 e 16 anni. E ragazze ! aggiungeranno, scuotendo la testa. Non è poi così male, voglio dire. Grazie alle mie figlie adolescenti, ho scoperto Rick & Morty e l'evidenziatore di rugiada per tutti i giorni Milk, e anche molte altre cose che non riesco proprio a ricordare in questo momento! Sto solo scherzando, ovviamente sono ancora le gioie della mia vita, solo piccole gioie leggermente più complicate. In loro onore, e per qualsiasi genitore che naviga (o sta per navigare) su un terreno simile, ecco alcune regole assolutamente per nulla esperte che ho cercato di tenere a mente quotidianamente

1. Dormi più che puoi prima che compiano 13 anni, perché allora iniziano davvero le notti insonni.

2. Non è arrabbiata con te. Sembra proprio così perché è stata tutto il giorno e tu sei l'unico con cui può prendersela perché sa che la amerai ancora al mattino.

3. Insegnale a mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai mai inviare una foto di se stessa a qualcuno, specialmente a un ragazzo, che non si sentirebbe a suo agio nel vedere sulla prima pagina del New York Times.

4. Come MAI.

5. Non li stai prendendo in giro con la tua preoccupazione casuale per le loro vite sociali. Forse dovresti chiamare Lucy e vedere cosa fa oggi? Sei la loro madre e loro vedono attraverso di te.

6. Non c'è niente di troppo piccolo di cui vantarsi a tavola. Credo che questa dovrebbe essere una regola, indipendentemente dal sesso e dal sesso dei tuoi figli, ma trovo che sia diventata particolarmente importante per le ragazze durante l'adolescenza, quando è più probabile che la fiducia in se stesse scenda e le zone libere dal giudizio sono rare se non completamente inesistente.

7. Parlando della tavola da pranzo: rendila una zona senza ronzii. Nessuno dei Hai preso quella pratica ACT? Sei tornato da quell'insegnante? Hai già messo quella fottuta ciotola di cereali per la colazione in lavastoviglie? Ecco a cosa servono le altre 11 ore e mezza della giornata.

8. Parla del suo ciclo e delle mestruazioni in genere dal primo giorno in modo che non ci sia un velo di vergogna intorno a loro. Anche quando ci sono fratelli e padri in giro, specialmente quando ci sono fratelli e padri.

9. Dai a tua figlia l'attualità per colazione, ascolta la radio di notizie in macchina sulla strada per la partita di softball, indirizzale verso i podcast e gli account di notizie da seguire su Instagram o il loro metodo preferito di social media. Quando sei un adolescente, non è più carino se non riesci a identificare il vicepresidente degli Stati Uniti.

10. Ripeti a te stesso: è solo una fase . Passeranno attraverso fasi. Dei vestiti, degli amici, del piacere dei carboidrati e del non piacere dei carboidrati; di piacersi di non piacere a se stessi; di piacerti e di non piacerti. È solo una fase. È solo una fase. È solo una fase .

11. Non è un'unità flash; è un Jul.

12. Pericolo negli anni pre-adolescenti: genitorialità in elicottero. Pericolo negli anni dell'adolescenza: tosaerba Parenting. Resisti all'impulso di liberare loro un percorso agevole, a meno che tu non voglia essere la mamma o il papà che inviano un'e-mail ai loro professori universitari per richiedere estensioni.

13. Va bene che quest'estate non stiano imparando a programmare o facendo stage con l'ACLU. Impareranno di più sulla pazienza e sul duro lavoro dai tavoli degli autobus o dal caricamento della spesa, e le storie che raccoglieranno saranno molto più divertenti.

14. Quando insegni loro a guidare, fai un respiro profondo e ricorda: è solo un missile a forma di automobile da 4500 libbre, qual è la cosa peggiore che potrebbe succedere?

15. Anche se sei una, ehm, scrittrice di cibo che ha dedicato buona parte della sua carriera a capire come allevare mangiatori sani, preparati a scontrarti con alcuni social media di forze davvero potenti, l'amica il cui intero pranzo consiste in un gambo di sedano, i Kardashian che possono cancellare i tuoi sforzi dall'oggi al domani. Stai attento. Non smettere mai di creare una connessione tra mangiare bene e sentirsi bene.

16. Esclusione sociale: il più delle volte è più doloroso per te che per lei.

17. Che diavolo è Fortnite?

18. Aiutala a trovare una via di fuga. Che si tratti di un campo estivo, di un programma teatrale, di una squadra di lacrosse, di una rivista letteraria, di un lavoro come lavapiatti, trovare la sua gente è enorme. Avere uno sfogo al di fuori della scuola è più grande. Rendersi conto che il mondo è più grande e più interessante di chi sta stridendo con chi su Snapchat è il più grande.

19. È più importante ascoltare che aggiustare. Anche se è vero che gli adolescenti sono sempre stati adolescenti, i loro mondi sono diversi dal tuo. È facile ignorare le cose mentre ci passavo, andrà tutto bene. Ma stanno affrontando pressioni sociali che non abbiamo mai dovuto affrontare e dobbiamo cercare di ascoltarle davvero.

20. Va bene parlare con le tue figlie adolescenti e i tuoi amici nella loro lingua (acceso, fuoco, gucci) per sembrare il genitore cool che sei fintanto che ti rendi conto che l'effetto sarà esattamente l'opposto di quello che volevi. (Mamma, sembri Michael Scott.)

21. Ci sarà un giorno in cui salirà in macchina con un altro adolescente diretto chissà dove e sarai tentato di ricordarle ogni singola cosa che le hai insegnato sul buon senso indossa la cintura di sicurezza, indossa la crema solare, ascolta il tuo istinto, non tornare a casa su quella strada pericolosamente tortuosa al buio, non drogarti, non ubriacarti, non salire in macchina con qualcuno che ha bevuto anche solo un drink, non prendere nudi, non inviare nudi, non dimenticare che puoi chiamarmi QUALSIASI ora della notte se hai bisogno di me per QUALSIASI COSA LETTERALMENTE QUALSIASI COSA, ma manterrai la bocca chiusa e confiderai che sta ascoltando.

Cosa aggiungeresti? Aggiornamento: ecco 21 regole completamente soggettive per crescere ragazzi adolescenti.


La scrittrice di cibo Jenny Rosenstrach è la fondatrice del blog Dinner: A Love Story. Ha scritto un libro con lo stesso nome, che ha un posto prezioso nella nostra libreria. I suoi altri due libri sono Dinner: The Playbook e How to Celebrate Everything. Vive nella contea di Westchester con il marito e le due figlie.

PS Nove genitori di adolescenti pesano e le mie sorelle hanno un fantastico consiglio sugli appuntamenti.